Teramo. Integrazione, 50 cittadini immigrati a ‘L.A.V.O.RO’ con i percorsi d’inserimento finanziati dalla Regione Abruzzo

19 settembre 2013 18:000 commentiViews: 15

Integrazione, 50 cittadini immigrati a ‘L.A.V.O.RO’ con i percorsi d’inserimento finanziati dalla Regione Abruzzo

Al via il progetto promosso dal Centro ‘Giuseppe Guerrieri’ di Roseto degli Abruzzi: orientamento, formazione, una work experience di quattro mesi in azienda e matching individuali per favorire l’inclusione nel mercato del lavoro. Iscrizioni aperte fino al 10 ottobre

TERAMO – Cinquanta cittadini extracomunitari coinvolti nel progetto ‘L.A.V.O.R.O.’ (acronimo di L’Agire Verso Ogni ROtta’), il percorso d’inserimento lavorativo per immigrati residenti in Abruzzo finanziato dalla Regione con risorse del Fondo Sociale Europeo per 486mila euro. Promosso dall’Associazione Formazione Giovani Piamarta Afgp ‘Centro Giuseppe Guerrieri’ di Roseto degli Abruzzi (soggetto capofila ed ente di formazione accreditato dalla Regione), il percorso durerà un anno e si articolerà in quattro fasi distinte a partire dalla fine di ottobre.

Nelle prime due, di Orientamento (40 ore per ciascun iscritto) e Formazione (750 ore divise in 5 percorsi formativi), esperti, tutor e mediatori interculturali seguiranno gli iscritti nell’elaborazione di un piano personalizzato di integrazione socio-lavorativa e in percorsi di formazione finalizzati a colmare i gap di competenze necessarie per l’inserimento in un contesto di lavoro. Inserimento che avverrà nella fase successiva attraverso una vera e propria work experience di quattro mesi all’interno di aziende del territorio abruzzese che hanno dato la loro disponibilità ad ospitare gli stagisti. Le aziende che hanno già aderito al progetto sono la la Corditec S.R.L.; Euromeccanica di Ezio Di Giacinto; Marechiaro S.A.S.; Il Moro S.N.C.; De Sanctis S.R.L.;Tipolito Coop Rosetana S.N.C.; RosetoService; Impresa di Pulizia Shining; Azienda Agricola Assogna Tommaso; Ideazione Grafica. Altre realtà verranno contattate sulla base delle indicazioni relative ai fabbisogni e alle tematiche formative che emergeranno durante il progetto.

In tutto saranno 40 (tra quelli individuati nei primi due step del percorso) i partecipanti a questa terza fase di  work experience e che avranno l’occasione di acquisire direttamente in azienda competenze tecniche specifiche di una figura professionale. A ciascun stagista verrà corrisposta un’indennità mensile di 600 euro. Il progetto si completerà con l’ultima fase di “matching lavorativo” individuale (40 ore per ciascuno dei 40 utenti), che consentirà di definire un percorso di inserimento lavorativo adeguato alle capacità della persona attraverso colloqui d’orientamento e consulenza, l’erogazione di informazioni su opportunità lavorative e iniziative di formazione. Nel complesso le attività avranno una durata di un anno e si svolgeranno, per la parte orientativa e la formazione presso il Centro ‘ Giuseppe Guerrieri’ di Roseto degli Abruzzi in via Nazionale 330.

Obiettivo generale del progetto ‘L.A.V.O.R.O. L’Agire Verso Ogni ROtta’ è quello di favorire l’inserimento sociale e l’integrazione nel mercato del lavoro di cittadini immigrati tramite la costruzione di un percorso personale professionalizzante, una migliore definizione delle competenze lavorative in termini di conoscenze, capacità e abilità tecnico operative. L’iniziativa è stata realizzata dal Centro ‘Giuseppe Guerrieri’ in collaborazione con Agenzia per il lavoro Synergie Italia, Confcooperative Abruzzo, la Fondazione Caritas Dell’Arcidiocesi Di Pescara-Penne, le associazioni Iris Onlus Interculturale e Nilsa (Associazione Dei Lavoratori E Degli Studenti Nigeriani) e l’Ente d’Ambito Costa Sud 2 che comprende i Comuni di Roseto degli Abruzzi, Morro d’Oro e Notaresco.

Possono partecipare al percorso i cittadini immigrati extracomunitari, disoccupati o inoccupati con più di 18 anni, residenti in Abruzzo e in possesso di regolare permesso di soggiorno. L’iscrizione è gratuita. Oltre all’indennità di 600 euro mensili per i quattro mesi di work experience, sono previsti il rimborso delle spese di viaggio, un’indennità di 4.50 euro per ciascuna ora di formazione effettivamente frequentata e la partecipazione all’esame Celi di certificazione di conoscenza della lingua italiana, livello A2. Per iscriversi è possibile richiedere e consegnare il modulo presso gli enti partner del progetto, i Centri per l’Impiego della provincia di Teramo e la segreteria del Centro ‘G. Guerrieri’ in via Nazionale 330, Roseto degli Abruzzi, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 17, o inviarlo via mail a guerrieri@afgp.it (Info: tel/fax 085.8942321). Termine ultimo per presentare domanda, giovedì 10 ottobre. Nel caso in cui dovessero pervenire più di 50 domande, saranno effettuate delle selezioni per individuare i partecipanti al percorso.

Teramo, 18 settembre 2013

I PARTNER DEL PROGETTO ‘L.A.V.O.R.O.’ L’Agire Verso Ogni ROtta

Il soggetto capofila AFGP Centro Guerrieri: Ente Accreditato dalla Regione Abruzzo, soggetto già protagonista nella realizzazione di attività di educazione, assistenza e promozione sociale, con l’intento di favorire la crescita umana e professionale di giovani e lavoratori dando importanza dell’educazione e tenendo conto delle esigenze del mondo del lavoro, attraverso anche il costante impegno nella ricerca e nella sperimentazione delle proprie risorse educative e formative, senza trascurare anche un più delicato impegno nell’ambito assistenziale, che trova nell’attenzione all’handicap uno dei suoi momenti più importanti

Agenzia per il lavoro Synergie Italia: gruppo che ha impostato la qualità del proprio servizio sulla capacità di saper operare su tutto il vasto scenario delle Risorse Umane, dalla selezione alla formazione, dal collocamento privato al lavoro temporaneo; Synergie collabora con le imprese nella gestione efficiente delle risorse umane

Confcooperative Abruzzo: è la più importante organizzazione di rappresentanza, assistenza e tutela del movimento cooperativo abruzzese. E’ presente su tutto il territorio regionale con imprese operanti nei diversi ambiti socio-economico Confcooperative Abruzzo può contare su oltre 30.000 soci, che operano nelle quasi 400 imprese cooperative associate

Nilsa Associazione Dei Lavoratori E Degli Studenti Nigeriani: nasce dalla volontà di un gruppo di studenti nigeriani accomunati dalla sensibilità verso le problematiche socio-culturali riguardanti soprattutto l’immigrazione. Inoltre fornisce informazioni, consulenza e assistenza su tutte le problematiche dei cittadini stranieri. Offre anche servizi di assistenza previdenziale, consulenza legale, fiscale e sindacale.

Associazione Iris Onlus Interculturale: nasce nell’ ottobre del 2004 dalla volontà di un gruppo di donne: italiane e straniere, accomunate dalla sensibilità verso le problematiche socio-culturali riguardanti soprattutto l’immigrazione. Un’associazione “trasversale”, composta da culture e  professionalità diverse, che ha intercettato l’esigenza del territorio e degli immigrati di una proficua collaborazione tra le comunità stesse e, quindi, tra queste ed il territorio teramano. L’associazione si avvale dell’esperienza professionale e pluriennale dei suoi fondatori e a vario titolo collaboratori: Mediatori Culturali, Operatori Culturali, Psicologi, Insegnanti, Mediatori Familiari, Legali e una Docente Universitaria di Mediazione Culturale.

Fondazione Caritas Dell’Arcidiocesi Di Pescara-Penne: tra le attività tradizionali di Caritas è preente anche l’attività legata alle questioni inerenti l’immigrazione con la finalità di promuovere e sostenere le iniziative sui temi della mobilità umana, con un approccio teso a superare la logica della mera emergenza e volto a favorire l’accoglienza e le iniziative di integrazione sui territori.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi