Teramo. Conferenza Stampa di presentazione della Stagione di Danza “Un nuovo punto di vista” e del Festival Interferenze giunto alla sua VIII edizione.

16 Settembre 2013 19:040 commentiViews: 19

ORE 10,00

Electa Creative Arts mercoledì 18 settembre alle ore 10.00 presso il Teatro Comunale di Teramo, Conferenza Stampa di presentazione della Stagione di Danza “Un nuovo punto di vista” e del Festival Interferenze giunto alla sua VIII edizione.

L’incontro ha l’obiettivo di informare sulla nascita di questo nuovo e originale cartellone di danza contemporanea e di ricerca, inoltre, sarà occasione per ribadire l’importanza di un festival che, ormai giunto alla sua ottava edizione, ha significato per Teramo innovazione culturale e formazione alla danza.

Quest’anno Interferenze rappresenterà il primo spettacolare appuntamento di questa stagione fuori dagli schemi, nata anche grazie alla curiosità e alla  vicinanza dei cittadini alla danza contemporanea, fatta nascere e stimolata negli anni dalle performance del Festival.

All’incontro interverranno:

– l’Assessore alla Cultura della Regione Abruzzo, Dott. Luigi De Fanis;

– l’Assessore ai grandi eventi del Comune di Teramo, Dott. Guido Campana;

– il Presidente del BIM, Dott. Franco Iachetti;

– il Presidente della Fondazione Tercas, Dott. Mario Nuzzo;

– la Direttrice del Dipartimento della Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’UniTE, Prof.ssa Raffaella Morselli;

– il Presidente dell’UNICEF – sezione di Teramo, Sig.ra Amelia Rubicini Gattone;

– il Presidente della FIDAS – sezione di Teramo, Ing. Pasquale Di Patre

e in rappresentanza dell’Ambasciata di Francia in Italia, la Dott.ssa Gabriella Cogoi.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi