Teramo. Bandita la 43a edizione del Premio Teramo per un Racconto inedito

15 Settembre 2013 09:470 commentiViews: 9

Venerdì 13 Settembre 2013

Bandita la 43a edizione del

Premio Teramo per un Racconto inedito

Sul sito www.premioteramo.it e sul sito del Comune di Teramo è in pubblicazione, da oggi, il Bando della  43a edizione del Premio Teramo per un racconto inedito a tema libero.

La partecipazione al Premio è aperta a tutti (inclusi stranieri o italiani residenti all’estero) e non comporta il pagamento di alcuna tassa.

Tre sono le Sezioni del Premio:

Premio Teramo

di Euro 2.000,00 offerto da: Lions Club Teramo, Rotary Club Teramo e Comune di Teramo.

Premio Teramo “Mario Pomilio” per uno scrittore abruzzese

di Euro 1.500,00 offerto da: Banca di Teramo di Credito Cooperativo e Comune di Teramo.

Premio Teramo “Giacomo Debenedetti” per uno scrittore giovane

di Euro 500,00 offerto da: Unione Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili Teramo e Comune di Teramo.

La commissione giudicatrice del concorso letterario è così articolata:

Segretario: Simone Gambacorta.

Giuria: Raffaella Morselli (Presidente), Lucilla Sergiacomo, Attilio Danese, Roberto Michilli, Renato Minore, Stefano Petrocchi, Stefano Traini.

Il racconto devo pervenire entro il 16 ottobre 2013 e deve essere inedito,  pena l’esclusione o la revoca di eventuali riconoscimenti.

I criteri di regolamentazione del Premio Teramo e tutti i dettagli relativi anche alle modalità di spedizione dei racconti, sono visionabili sul sito www.premioteramo.it.

La cerimonia di premiazione si terrà entro il mese di dicembre 2013.

Il Sindaco Maurizio Brucchi sottolinea: “Il Premio Teramo c’è ed è vivo. L’impegno concreto del segretario Simone Gambacorta, ha consentito alla manifestazione letteraria di consolidare  il prestigio già acquisito negli anni.  Tengo a sottolineare che il Premio Teramo è uno dei punti di orgoglio dell’attività dell’Amministrazione Comunale, perché siamo consapevoli della sua importanza e dell’attesa che attorno ad esso si crea, anche in ambito extraregionale. A tutti gli sponsor va il ringraziamento dell’Amministrazione Comunale. In tempi di crisi, la vicinanza di sponsor è per il Premio un aiuto fondamentale.  Noto, infine, che si consolida la collaborazione con l’Università di Teramo, dalla quale non potranno che giungere ulteriori e significativi effetti”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi