Cultura & Società

Ortona – Biblioteca Comunale (Complesso S. Anna) – Venerdì 20 Settembre, Ore 18 Il romanzo di Sergio Marciani, IL BAFFO DEL DIAVOLO (Ed. Tabula fati)

Ortona –  Biblioteca Comunale (Complesso S. Anna) – Venerdì 20 Settembre, Ore 18
Il romanzo di  Sergio Marciani, IL BAFFO DEL DIAVOLO (Ed. Tabula fati)

Un grande albero ultrasecolare, testimone di storia e tradizioni di una comunità, le ripercussioni di una grave crisi politica nazionale nella provincia italiana, un personaggio inquietante, avvertito come personificazione del male nei sogni e negli incubi dei co-protagonisti, che tesse i fili di un capovolgimento del potere.

Ne parla Rolando D’Alonzo. Sarà presente l’Autore e l’editore Marco Solfanelli

L’Autore ci mostra un angolo di provincia abruzzese conservatosi integro nella sua “terrignità”, pur essendo stato attraversato dalla guerra, dalle “pattuglie d’assalto” della ricostruzione e del boom economico, dagli echi e dai lasciti degli anni di piombo.
Per farlo, l’Autore deve passare subito ai fatti. Articola dunque la narrazione secondo un percorso che abbraccia due piani espositivi: l’uno riguarda la “presentazione” di ambienti, persone e tradizioni locali, l’altro lo sviluppo e le conseguenze di una vicenda elettorale in cui confluiscono apporti di natura storiografica ed antropologica.

Si può dire che la disposizione a scrivere qui è sollecitata da un robusto empito politico, di impegno civile, che nutre ininterrottamente il pensiero di Marciani. Tra l’altro, non possiamo sottacere il suo pluriennale attivismo nelle campagne ambientaliste, in manifestazioni contro guerre, genocidi, violenze e altri misfatti che hanno insanguinato l’Africa, il Medio Oriente, il Mediterraneo.

Sergio Marciani
IL BAFFO DEL DIAVOLO
Presentazione di Rolando D’Alonzo
Edizioni Tabula fati
[ISBN-978-88-7475-320-8]
Pag. 192 – € 14,00

http://www.edizionitabulafati.it/ilbaffodeldiavolo.htm

Ordini

print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.