VEDUTA SULL’ARTE CONTEMPORANEA Caramanico Terme (PE), Ex Convento delle Clarisse

14 Agosto 2013 18:150 commentiViews: 52
L’Associazione culturale Errori di Trasmissione
e
Re.Te. Residenze Teatrali
presentano: 
VEDUTA SULL’ARTE CONTEMPORANEA

Caramanico Terme (PE), Ex Convento delle Clarisse

14 – 18 Agosto 2013

Esposizione di arte contemporanea

La mirabile veduta sulla natura e sul paesaggio circostante e la forza architettonica e storica dell’ex Convento delle Clarisse, ubicato ai margini del comune di Caramanico Terme, diventa il punctum che stimolerà nove giovani artisti che si confronteranno, con linguaggi differenti, all’interno ed all’esterno dell’edificio conventuale, offrendo cosi una veduta sull’arte del nostro tempo.

ideazione: Angelo Bucciacchio
a cura di: ReTe http://blog.residenzeteatrali.org/ – http://residenzeteatrali.org
Angelo Bucciacchio http://www.facebook.com/AngeloBucciacchio

PROGRAMMA EVENTI ALL’INTERNO DI
“Veduta sull’arte contemporanea”

> MERCOLEDÌ 14 AGOSTO

ore 18 vernissage con il folk spagnolo di

Carmen Nubla

> VENERDÌ 16 AGOSTO
dalle 21.30

concerto live “Letlo Vin”

> SABATO 17 AGOSTO
dalle 21.30

concerto live “Human Thurman”

spettacolo di cabaret “Tu ed Io oggetti usa e getta”
di Carmen Nubla
> DOMENICA 18 AGOSTO
finissage con presentazione del workshop “condiVisioni in clausura”

> orario mostra 14-18 Agosto dalle 16 alle 24


ARTISTI:

MARCO TADDEI
http://lamiaesperienzaeconclusa.tumblr.com/
Marco Taddei nasce a Vasto nel 1979. Principalmente è scrittore, poeta, raccontista istantaneo, fumettista. Ha eseguito performance di scrittura istantanea a Modena, Bologna, Roma, Orvieto, Lanciano. Tra i suoi testi In Dosi Minime (Firenze libri, 2009), Storie Brevi e Senza Pietà (Bel Ami Edizioni, 2012). E’ un autodidatta della fotografia. Tra il 2001 e il 2012 ha partecipato a numerose collettive d’artisti a Pescara, Macerata, Bologna. Ha collaborato con il fotografo Alessandro Pace nell’opera di documentazione del terremoto de L’Aquila, L’Irrequietezza della Sospensione.

LORENZO CAMERLENGO
in arte Lorenzo Kamerlengo nasce a Pescara nel 1988.
Frequenta il Liceo Artistico G. Misticoni di Pescara,ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Roma,dell’Aquila, e la Facultad de Bellas Artes de Bilbao.Dal 2006 vive a Roma, L’ Habana, Berlino, Bilbao e New York.
IL 30 giugno 2010 partecipa alla mostra collettiva ” Facce Da Schiaffi ” a cura di Claudio De Paolis presso Accademia di Belle Arti di Roma; nel maggio 2011 partecipazione alla collettiva ” Debout ” a cura di Sergio Sarra e Stefano Ianni presso Aurum, Pescara; nell’ Ottobre 2012 partecipa alla” Seconda Rassegna Onda Mediale ” a cura di Paola Zucchello presso Web Art Gallery (Milano-La Spezia); nel 1-2 Dicembre 2012 partecipa alla mostra ”Tempo RIflesso – visioni sulla società e il suo tempo” a cura di C.Nannicola. Castelvecchio Subequo (AQ); 11 Luglio – 31 Ottobre 2013 Mostra ” Disconnettere – Connettere ” Rassegna di videoarte, a cura di Carlo Nannicola. Accademia di Belle Arti dell’Aquila. L’Aquila.

ANNA MARIA FLAMINI
Nata all’Aquila il 6/3/1987, ha frequentato l’istituto d’arte Vincenzo Bellisario di Avezzano, dal 2001 al 2005, per iscriversi poi alla facoltà di “Beni Culturali e Ambientali” dell’Aquila, che frequenta attualmente, collaborando per alcuni anni con la Soprintendenza di Chieti in scavi archeologici e restauro.
La sua passione per l’arte si manifesta sin dall’infanzia, per non abbandonarla più.
La sua prima esperienza espositiva è stata realizzata nel suo picoolo paese Poggio Cinolfo (AO), recentemente unitasi al Gruppo degli “Artisti della Valle del Cavaliere” ha partecipato a tre mostre collettive a Carsoli AQ, ad Arsoli RM, e a Roma alla galleria d’arte Arte Spazio La Vaccarella.

FRANCESCA RACANO
Nata a Vasto nel 1986
Nel Marzo 2012 consegue Diploma in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo presso l’Accademia di Belle Arti di L’Aquila. Dal 2008, fino al 2012, impegnata nello svolgimento di laboratori creativi per bambini.
-Dicembre 2007- Workshop “Etnorami” con Myriam Laplante, Ex-convento S. Maria dei Raccomandati (L’Aquila)
-Luglio 2007 Rassegna internazionale d’Arte “Lo Spirito Di Assisi”, Sacro convento di Assisi (PG).
-Dicembre 2007- collettiva “Visioni dal subconscio” Sala Mattioli (Vasto-CH)
-Luglio 2008 concorso internazionale “Arte di non discriminare”,Cecina (LI) Meeting Internazionale Antirazzista
-Giugno 2010 “MetArte” Università degli studi D’Annunzio di Chieti
-Giugno 2013 “Affittarti” Mostra in appartamento L’Aquila

ANNA MESSERE
Nata a Vasto nel 1983.
Laureata con lode in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, attualmente iscritta al biennio del corso di Fotografia presso la stessa. Interessata ad una ricerca artistica in tutte le sue forme, lavora attraverso la fotografia, il video, e installazioni. Ha partecipato a diverse mostre svolte nell’Accademia di Bologna, tra cui “SCHHH…” curata da Jhon Duncan. Frequenta nel 2011 un Workshop con Marcello Maloberti. Ama la Fotografia ed odia parlare in terza persona.

MATTEO LUDOVICO
Nato nel 1983 a L’Aquila. Diplomato in Arte e Restauro delle Opere Lignee. Nel 2002 segue un master di affresco, intarsio ligneo e lavorazione dei metalli a caldo presso il “Centro Europeo di Venezia per i mestieri del patrimonio” di S.Servolo (VE). Nel 2006 viene selezionato per Cantiere Trafeli (PI), workshop con l’artista Mino Trafeli. Nel 2009 ottiene il diploma di laurea in Scultura presso l’A.B.A. di L’Aquila. Nel 2010 collabora con l’artista Mario Airò alla prima edizione di Re_Place a cura dall’Ass. Amici dei Musei d’Abruzzo. Nel 2011 collabora all’installazione dell’artista Paola Ricci a cura di C.Reggio e A.Maiorano. Conclude il Biennio specialistico in Scultura. Vive e lavora a L’Aquila.

DAVIDE FEBBO
nato a Chieti il 05/11/1984, si laurea in Scultura presso l’Accademia di Belle Arti di L’Aquila il 02/03/2009 e consegue la laurea di I° livello in Restauro presso la medesima struttura il 04/10/2012. Artista poliedrico Davide, emerge sia nel settore della scultura che in quello della pittura, partecipa infatti a numerosi simposi, come quelli tenuti a San Ippolito e a Pescopennataro, in più partecipa al Premio Celeste nel 2009, dove viene selezionato tra i dieci finalisti nella sezione di pittura. Lavora attualmente come assistente restauratore.

CARLO NANNICOLA
Carlo Nannicola L’Aquila – 1981 – Studia all’Accademia di Belle Arti dell’Aquila laureandosi nel 2009 con la tesi “Big Brother is broadcasting you” (relatrice prof.sa Teresa Macrì). La sua ricerca è incentrata sull’utilizzo dei nuovi media con una doppia finalità. Da una parte come piattaforma di produzione, interazione e scambio con il pubblico. Dall’altra come punto di partenza per l’indagine sui luoghi, fuori e dentro la rete. Una delle opere in questo senso più significative è “Greetings from L’Aquila | Saluti dall’Aquila”, un work in progress nato nel 2009 dopo il terremoto avvenuto a L’Aquila e condotto in rete fino ad oggi. Il progetto è stato ideato dall’artista come contenitore/distributore di meta-testimonianze del vivere e del con-vivere gli eventi tellurici. Nello stesso anno fonda la webzine Culturame.it che in breve diventa un punto di riferimento per progetti a zero budget di arte e cultura contemporanea. A tutt’oggi Carlo Nannicola opera in rete.

ANTONELLA BIGOSSI
Nata a San Benedetto del Tronto nel 1987, ha frequentato l’accademia di belle Arti a Roma e L’Aquila, laurenadosi nel 2013.
Ha iniziato la sua ricerca artistica confrontandosi con la pittura astratta. Successivamente si dedica ad installazioni con materiali poveri. Attualmente vive ad Ascoli Piceno dove ha ripreso a dipingere e a lavorare la ceramica.
Nel 2011 espone all’ Aurum di Pescara durante la mostra collettiva “Debut” curata da Sergio Sarra e Stefano Ianni.

MICHELA TOBIOLO
nata a Marino (Roma) nel 1980.
Laureata presso l’ Accademia di Belle Arti di Roma, attualmente vive e lavora a Pescara.
La sua ricerca si muove attraverso vari campi di indagine come il simbolo, il corpo, il dolore e la sua metamorfosi, lo spazio scenico ed il “rito ancestrale”, il mondo infantile e la favola come archetipo, le sonorità e la sperimentazione video.
Le emozioni viaggiano, si confondono e si fondono in un intreccio di codici e linguaggi diversificati.
Ha collaborato alla realizzazione di Scenografie Teatrali, Progetti Grafici , Laboratori didattici ed Eventi Artistici di varia natura, portando avanti parallelamente un suo percorso intimo e di ricerca esponendo sul territorio italiano ed estero.
http://www.michelatobiolo.tk/
print
Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi