Trofeo Ministars Il torneo che si disputa, come sempre, nella splendida e storica cornice dell’Arena 4 Palme di Roseto degli Abruzzi

1 agosto 2013 23:520 commentiViews: 16
Trofeo Ministars
Il torneo che si disputa, come sempre, nella splendida e storica cornice dell’Arena 4 Palme di
Roseto degli Abruzzi giunge quest’anno alla sua XXII edizione. Venti le squadre coinvolte della
categoria “Esordienti” dalle storiche componenti del PSG Circuit come: Robur et Fides Varese,
Azzurra Trieste, Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio, Fossombrone, Leoncino Mestre, Matera e
Casapulla; le novità assolute come Murano e San Donà, alcune gradite conferme come: San
Benedetto, Virtus Porto San Giorgio, Castelfranco Veneto, Dolo e Verona; ed il nutrito gruppo delle
abruzzesi: Chieti, L’Aquila, Ortona, Pescara e naturalmente i padroni di casa della Scuola
Minibasket Roseto.
Le prime due giornate di gara sono filate via senza alcun intoppo e tra una partita e l’altra un bagno
nelle calme e placide acque dell’Adriatico, hanno regalato ai giovani atleti, al di la del risultato,
ricordi indelebili che porteranno per sempre con se. Testimone della magica atmosfera, che da
sempre il torneo, ideato dal Prof. Saverio Di Blasio, regala è il giovane istruttore dei Buster Verona
che dopo avervi partecipato da ragazzo oggi vi torna, per la prima volta da coach ricordando
immediatamente i luoghi ma soprattutto le emozioni di quei giorni spensierati.
Trovate tutti risultati su www.ministars.it

Trofeo MinistarsIl torneo che si disputa, come sempre, nella splendida e storica cornice dell’Arena 4 Palme diRoseto degli Abruzzi giunge quest’anno alla sua XXII edizione. Venti le squadre coinvolte dellacategoria “Esordienti” dalle storiche componenti del PSG Circuit come: Robur et Fides Varese,Azzurra Trieste, Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio, Fossombrone, Leoncino Mestre, Matera eCasapulla; le novità assolute come Murano e San Donà, alcune gradite conferme come: SanBenedetto, Virtus Porto San Giorgio, Castelfranco Veneto, Dolo e Verona; ed il nutrito gruppo delleabruzzesi: Chieti, L’Aquila, Ortona, Pescara e naturalmente i padroni di casa della ScuolaMinibasket Roseto.Le prime due giornate di gara sono filate via senza alcun intoppo e tra una partita e l’altra un bagnonelle calme e placide acque dell’Adriatico, hanno regalato ai giovani atleti, al di la del risultato,ricordi indelebili che porteranno per sempre con se. Testimone della magica atmosfera, che dasempre il torneo, ideato dal Prof. Saverio Di Blasio, regala è il giovane istruttore dei Buster Veronache dopo avervi partecipato da ragazzo oggi vi torna, per la prima volta da coach ricordandoimmediatamente i luoghi ma soprattutto le emozioni di quei giorni spensierati.Trovate tutti risultati su www.ministars.it

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi