Teramo. SINISTRA ECOLOGIA E LIBERTA’ – FED. PROVINCIALE DI TERAMO Avanti tutta con la raccolta delle firme contro Varrassi!

27 agosto 2013 23:290 commentiViews: 5

L’arroganza e la presunzione di Tancredi non ha limiti!

Ancora una volta a Teramo Tancredi torna a difendere l’indifendibile gestione Varrassi alla Asl che ha “distrutto” le strutture sanitarie in provincia di Teramo con soppressioni di importanti reparti ospedalieri, il tutto a discapito dei cittadini.

Tancredi come pure Chiodi hanno condiviso e avallato la gestione fallimentare di Varrassi alla Asl di Teramo. Una gestione che ha prodotto con i vari atti aziendali, ed in modo particolare l’ultimo, le basi per lo smantellamento totale delle strutture sanitarie.

I cittadini teramani non sopportano più l’arroganza, la presunzione e la prepotenza di Tancredi & c.

Queste posizioni tese alla sfida da parte del PDL dimostrano e confermano ancora una volta la forma mentis di certi personaggi impegnati in politica solo per l’occupazione del potere!

In questi anni abbiamo assistito sia ad una gestione clientelare della Asl con incarichi dirigenziali ad hoc per gli “amici”, che ad una politica dei tagli indiscriminati e della riduzione dei servizi provocando le lunghe liste di attesa e la mobilità passiva.

Sinistra Ecologia e Libertà di fronte allo scempio che quotidianamente si sta compiendo nei confronti dei teramani continua la propria battaglia al fianco del comitato “Varrassi sLoggia”, per chiedere con forza le dimissioni del manager Varrassi.

Tommaso Di Febo, Coordinatore Provinciale Sinistra Ecologia Libertà – Fed. Prov.le Teramo


Sinistra Ecologia e Libertà

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi