Teramo. Polizia: OPERAZIONE DELLA SQUADRA MOBILE NEI PRESSI DELLA BONIFICA DEL TRONTO PERMETTE DI RINVENIRE MERCE PER UN VALORE DI OLTRE VENTIMILA EURO.

10 Agosto 2013 12:150 commentiViews: 6

PROSEGUONO ALTRESI’ I CONTROLLI DELLA VOLANTE PER LA PREVENZIONE E CONTRASTO AI REATI PREDATORI: DUE RUMENI DENUNCIATI PER FURTO.

Personale della Squadra Mobile di Teramo, nella decorsa giornata, coadiuvato da personale della Squadra Mobile di Ascoli Piceno, a conclusione di una laboriosa attività investigativa, individuava un fabbricato posto nei pressi della Bonifica del Tronto a confine delle due provincie, adibito a magazzino di una società, all’interno del quale veniva rinvenuta della merce per un valore di oltre ventimila euro. Da controlli eseguiti sul posto si acclarava che i prodotti erano stati pagati con assegni falsi. La perquisizione, eseguita nell’immediatezza, consentiva di recuperare numerosi carnet di assegni falsi, fatture e documentazione ora al vaglio degli investigatori. Sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per i reati di truffa, falsificazione e spendita di assegni falsi R.V. di anni 49 di Ascoli Piceno, T.A. di anni 35 di Fermo, M.D. di anni 35 di Civitanova Marche e C.A.O. di anni 58 originario della Calabria. Inoltre è stato possibile recuperare la merce composta di sandali, kit da spiaggia, kit per immersione, torce elettriche, piccoli ventilatori ed altro materiale che sarebbe andato ad incrementare l’illecito mercato sulle spiagge o nei mercatini estivi gestito da extracomunitari. Le indagini sono tuttora in corso al fine di individuare ulteriori complici del sodalizio criminale.

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi