Teramo. M5S: Il centro destra regionale sloggia Varrassi?

26 Agosto 2013 20:010 commentiViews: 15

Riceviamo in redazione e Pubblichiamo

Il centro destra regionale sloggia Varrassi?

Il centro destra è allo sfascio. Lo scenario è catastrofico. Un leader in crisi di identità, ormai pregiudicato, che si agita come un pesce fuor d’acqua e minaccia crisi di Governo ad personam. Falchi, colombe e fringuelli che cantano, ognuno con la propria intonazione, il de profundis del peggior ventennio della nostra storia. Uniti solo nell’intento di salvare il proprio leader e con esso gli scheletri che hanno mantenuto in piedi la baracca per 20 lunghi anni.

Clientelismo, cricche, gestione personalistica della cosa pubblica, incarichi ad amici degli amici, lavori a parenti e conoscenti. Questo è quello che resta. Macerie fumanti di un sistema che ci ha condotto al fallimento. Lo stesso fallimento certificato a colpi di articoli sui giornali dal centro destra abruzzese.

L’Abruzzo è un impero in decadenza. Tutti in uscita libera, ognuno a salvare il proprio orticello di voti. Questioni di tessere, e l’Onorevole Tancredi non esita a ricordarlo.

In questa guerra intestina, che non ci appassiona affatto e che ci auguriamo finisca alla prossima tornata elettorale regionale con il ritorno alle rispettive professioni dei massimi esponenti politici regionali, l’ultimo oggetto del contendere è la riconferma del Manager della ASL teramana Dr. Giustino Varrassi. Con Tancredi da una parte, fermamente convinto del buon operato del nominato aquilano e Gatti che non vede l’ora di disfarsene.

In questo contesto disastrato l’Onorevole Tancredi piazza l’ennesimo autogoal additando come “cialtronate” la raccolta firme per chiedere le dimissioni dell’attuale Manager della ASL di Teramo. Un modo quanto meno infelice di giudicare un’azione democratica che ha visto la partecipazione di oltre 5000 cittadini della provincia di Teramo. Tutti cialtroni, non c’è dubbio.

Di certo non è il primo autogoal dell’Onorelvole dopo le ormai famose interviste sulla “normalità” delle raccomandazioni, sulla politica che si fa fin quando conviene, sulla non celata propensione alla petrolizzazione dell’Abruzzo e a sistemi inquinanti di smaltimento dei rifiuti.

Teramo 5 Stelle è dell’idea che prima sLoggiano tutti e meglio è… Varrassi compreso.

Il portavoce di Teramo 5 Stelle
Visita il blog di Teramo 5 Stelle  WWW.TERAMO5STELLE.COM

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi