Teramo. IDENTIFICATO ED ARRESTATO L’AUTORE DELLA RAPINA DI OTTOBRE SCORSO ANNO AI DANNI DELLA FILIALE TERCAS DI VIA SAVINI DI TERAMO.

22 Agosto 2013 23:560 commentiViews: 8

I militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Teramo, a conclusione dell’attività investigativa condotta sulla rapina perpetrata presso la banca TERCAS – Filiale di via Savini di Teramo – nella mattina di ieri, hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di TOTI Fabrizio, il quale si trovava detenuto nel Carcere di Viterbo per altra rapina in banca perpetrata a Latina.

Nell’occasione, il rapinatore solitario, travisato con parrucca e occhiali, dopo aver saltato il bancone dell’istituto di credito e aver colpito uno dei cassieri con un violento schiaffo, si dileguava per le vie cittadine con il bottino di 46.000 euro circa.

A inchiodare TOTI Fabrizio, è stata un’impronta palmare rinvenuta sul bancone dell’istituto  dal personale specializzato del Nucleo Investigativo di Teramo nonché dai filmati di videosorveglianza della banca.

TOTI Fabrizio, originario di Terracina, era già noto agli inquirenti, perché appartenente a una banda che anni addietro aveva compiuto rapine presso istituti di credito della costa teramana.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal GIP del Tribunale di Teramo Dottor Domenico Canosa, su richiesta del Pubblico Ministero Dott.ssa Irene Scordamaglia.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi