Roseto. ATTIVA UNA NUOVA POSTAZIONE DI BIKE SHARING Le aree dedicate passano a quattro. Sempre più rosetani e turisti si muovono in bici

5 Agosto 2013 23:180 commentiViews: 5

ATTIVA UNA NUOVA POSTAZIONE DI BIKE SHARING

Le aree dedicate passano a quattro. Sempre più rosetani e turisti si muovono in bici

Piace il bike sharing. Il Comune, per diffondere ulteriormente il servizio, ha attivato una nuova area per il noleggio delle biciclette, sita  presso il parcheggio antistante il sottopasso di via Palermo (lato mare), che si va ad aggiungere alle tre postazioni già istituite ad inizio estate, rispettivamente in Piazza della Repubblica, all’Arena 4 Palme e in piazza Olimpia.

La gestione degli stalli di bike sharing è affidata alla cooperativa sociale “Progetto Insieme”,  alle associazioni “Rosetani in Bici” e “Il Foro”.

Nelle aree, al prezzo di 1 euro e 50 centesimi, è possibile noleggiare una bici per un turno della durata di circa 4 ore. Tre sono i turni attivi giornalmente: ore 9.00-13.00; 16.00-20.00 e 20.00-24.00, con prolungamento del servizio fino all’una di notte nelle giornate di venerdì, sabato e domenica e anche fino ad ora più tarda, a seconda delle richieste e in concomitanza di particolari eventi e manifestazioni.

“Un servizio – spiega Andrea Di Stanislao, della cooperativa “Progetto Insieme” – che si sta sempre più diffondendo, con un’utenza principalmente costituita da turisti, italiani e stranieri, ma anche da molti residenti, soprattutto nella fascia serale, che scelgono di lasciare l’auto nei parcheggi limitrofi e di muoversi in bici in libertà”.

Sono complessivamente 180 le bici disponibili per il bike sharing (acquistate l’anno scorso con il contributo delle aziende Oasi-Gabrielli e Calzature Globo), che sarà attivo fino alla metà di settembre.

“Un segnale importante – afferma il sindaco Enio Pavone – per incentivare la cultura della mobilità sostenibile e qualificare l’offerta cittadina di servizi per il turismo, riducendo i problemi del traffico e dei parcheggi. Da sottolineare che l’amministrazione comunale sta lavorando, insieme alla Regione Abruzzo, per realizzare percorsi ciclabili sicuri, in particolare al completamento del Corridoio Verde Adriatico nel tratto rosetano”.

Roseto, 02/08/2013

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi