Silvi. Carabinieri: arrestate due donne per furto

22 Luglio 2013 19:020 commentiViews: 10

Nella serata  di ieri 21 corrente i militari della Stazione Carabinieri di Silvi Marina  hanno tratto in arresto due giovani donne di etnia rom e denunciato in stato di libertà  una ragazza minore che accompagnava  le due, per il furto di  capi di abbigliamento e profumi  per un valore di circa 300 euro, perpetrato all’interno di un negozio di abbigliamento sito in quella via Roma.

Erano le 19.30 quando il titolare del negozio tramite 112 allertava la compagnia Carabinieri di Giulianova della presenza all’interno dell’esercizio di tre ragazze che si aggiravano tra gli scaffali in maniera sospetta. Immediatamente sul posto veniva inviata una pattuglia dell’Arma di Silvi che era in servizio  di prevenzione nei paraggi, proprio per reprimere reati contro il patrimonio. I militari giungevano sul posto nel momento in cui le tre giovani guadagnavano l’uscita. Fermate e sottoposte a controllo, si accertava che le stesse avevano occultato dentro le loro borse abbigliamento e profumi per un valore di circa trecento euro, asportati poco prima.

Accompagnate in caserma   T.R.D di anni 21 e A.R.D di anni 45, entrambe di Montesilvano, già note per fatti di giustizia, venivano tratte in arresto e messe ai domiciliari presso le loro abitazioni, mentre la minore veniva riaffidata al padre. La merce veniva riconsegnata ai proprietari.

La scena del fermo delle tre donne ha attirato l’attenzione dei numerosi turisti che in quel momento transitavano per strada che hanno , ben commentato l’operato dell’Arma.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi