Roseto degli Abruzzi. Il personale del Comando Compagnia Carabinieri di Giulianova diretto dal Luogotenente Marino Capponi, ha stroncato un traffico di sostanze stupefacenti.

25 Luglio 2013 19:400 commentiViews: 23

Continua senza sosta l’azione di contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti da parte dei militari di questa Compagnia che dall’inizio della stagione estiva ha compiuto numerosi arresti.

In particolare, proprio nell’ottica di tale azione di prevenzione, i militari hanno monitorato gli spostamenti di alcuni ragazzi sulla passeggiata del lungomare di Roseto degli Abruzzi, dove nella tarda serata di ieri 24 corrente , sono stati controllati  D.A.A di anni 20 e C.M. di anni 30 entrambi da notaresco e R.F. di e A.M entrambi ventenni da Roseto degli Abruzzi.

I quattro, durante il controllo e nelle successive perquisizioni presso i rispettivi domicili, sono stati trovati in possesso di complessivi 160 grammi di stupefacente del tipo “hashish”, gran parte già suddiviso in dosi pronte per lo spaccio,  un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro.

Il magistrato di turno, Dott.ssa Laura Colica, notiziata dell’arresto ha disposto il trasferimento dei medesimi presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida fissata per la mattinata di domani 26 luglio 2013.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi