Giulianova. Polizia: condotti in Questura 17 stranieri trovati alla stazione ferroviaria.

10 luglio 2013 15:230 commentiViews: 9

GIULIANOVA: CONTROLLO STRAORDINARIO ALLA STAZIONE FERROVIARIA.

CONDOTTI IN QUESTURA 17 STRANIERI SENZA FISSA DIMORA CHE BIVACCAVANO DI NOTTE ALLA STAZIONE.

E’ scattato stamani presto il blitz della Questura. Gli agenti in servizio sulla costa per il rafforzamento della vigilanza nella stagione estiva e il personale del Posto di Polizia Ferroviaria hanno effettuato un controllo presso la Stazione ferroviaria di Giulianova e aree limitrofe.

Diciassette i cittadini romeni fermati, tra cui un minorenne, senza casa, erano soliti dormire negli spazi ferroviari ove avevano depositate le masserizie infastidendo viaggiatori e cittadini di giorno con la richiesta di soldi. Molti di questi nella mattinata raggiungevano altre città della provincia con lo stesso fine.

4 i provvedimenti di allontanamento dal territorio nazionale nei confronti di irregolari, 1 Foglio di Via Obbligatorio e il minore affidato ad un parente.

Gli altri al momento regolari, sono stati diffidati dall’occupare nuovamente gli spazi della Stazione.

I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

Teramo, 10 luglio 2013

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi