Atri. “ImmaginAtri”, da sabato 20 luglio, torna a mettersi in mostra nella città ducale.

21 Luglio 2013 15:340 commentiViews: 7

Le foto, realizzate dai componenti del Fotclub Castrum di Silvi, dalle ex scuderie del Palazzo Ducale sono state trasferite nei 14 ambienti del Museo Archeologico, sito in Via S.Pietro. L’arte, i campi, le architetture, i paesaggi circostanti, le tradizioni popolari, i faugni. Un viaggio per immagini che durerà per tutta la stagione estiva. Oltre 150 opere originali, dal 1970 ad oggi, che raccontano  la città di Atri ed il suo territorio, gli angoli, gli scorci, vedute insolite, ad ogni artista è stata lasciata la libertà di rappresentare secondo la propria sensibilità una delle città più antiche e più cariche  di cultura e di storia in Italia. Il risultato è strabiliante nelle molteplicità delle sfaccettature che si riescono a cogliere e che sono messe a  disposizione dei visitatori. “Abbiamo raccolto una sfida- afferma Massimo Losacco, presedente del Castrum Fotoclub – quella di raccontare una città importante come Atri, attraverso una serie di immagini. Facile cadere nel banale in questi casi e difficile riuscire a emozionare. Mi auguro, a nome di tutti i partecipanti, di aver raggiunto lo scopo con la giusta dose di generi fotografici differenti , che spaziano dalla foto documentaristica, al reportage, alla fotografia paesaggistica. Abbiamo dato del nostro meglio nei brevi tempi avuti a disposizione e lavorato duramente per ottenere una mostra di rilievo. Questa è, forse, la mostra più grande dedicata alla città, un omaggio dai fotoamatori della nostra regione che, grazie al Castrum Fotoclub, si sono incontrati per condividere una passione. La fotografia non ha bandiere e confini territoriali, e un fotoclub come il nostro é sempre aperto a raccogliere adesioni e collaborazioni per costruire insieme una pagina culturale importante, di cui la fotografia é in questo caso protagonista”. La mostra resterà aperta tutti i giorni dalle ore 17 alle 20 e dalle ore 21 alle 23. L’ingresso è gratuito.


Luciano Alonzo

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi