Teramo e Provincia

Roseto degli Abruzzi. COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE: IL MERCATINO ESTIVO SI SPOSTA NELL’AREA DEL PONTILE. VIA LIBERA AI MERCATINI SPECIALIZZATI TUTTO L’ANNO

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE: IL MERCATINO ESTIVO SI SPOSTA NELL’AREA DEL PONTILE. VIA LIBERA AI MERCATINI SPECIALIZZATI TUTTO L’ANNO

Novità sul fronte del commercio ambulante. Nella seduta di ieri sera, il Consiglio comunale ha approvato a maggioranza un’integrazione e modifica della delibera consiliare n. 23/2012 (“Commercio su aree pubbliche – approvazione regolamento per la disciplina dei mercati”) per lo spostamento del mercatino estivo e per l’individuazione di nuove aree da destinare a mercatini specializzati. Il provvedimento è stato illustrato dal sindaco Enio Pavone.

“L’obiettivo – ha spiegato il primo cittadino – è quello di incrementare l’offerta di iniziative rivolte a cittadini e turisti, che passa sia attraverso la riqualificazione del mercatino estivo che l’individuazione di nuove aree, su tutto il territorio, da destinare a mercatini specializzati, di oggettistica, prodotti tipici, artigianato e curiosità, che possano fungere da attrattiva non solo nel periodo estivo ma durante tutto l’anno, pensiamo ad esempio ai mercatini natalizi. Su richiesta degli stessi operatori, che volevano tornare al mare e grazie all’impegno e all’opera di intermediazione svolta dall’assessore al Turismo, Maristella Urbini, il mercatino estivo viene spostato nella zona del pontile, in piazza Caduti delle Forze dell’Ordine”.

Il provvedimento, inoltre, individua altre aree da destinare a mercatini specializzati, quali piazza della Libertà, piazza Dante, piazza Verdi, via Garibaldi, piazza della Stazione, piazza della Repubblica e piazza Re di Puglia, a Cologna Spiaggia.

In particolare, per il mercatino estivo, che si sposta da piazza della Libertà all’area del pontile, sul lungomare sud, ci sarà una superficie disponibile per i posteggi pari a 210 metri quadrati per un totale di 17 banchi a merceologia mista, con orario di svolgimento dalle 17 all’una di notte, tutte le sere, fino al 15 settembre.

L’amministrazione ha inoltre predisposto, sulla base di verifiche effettuate in collaborazione con gli Uffici Urbanistica e Commercio, altre quattro planimetrie per mercatini specializzati, che potranno svolgersi per tutto l’anno. La prima, denominata Piazza della Libertà – Piazza Dante – Piazza Verdi con una superficie di 540mq e un totale di 48 posteggi trattanti per almeno il 90% la stessa tipologia merceologica o tipologie affini. Il secondo mercatino specializzato, nell’area di piazza della Stazione, potrà svilupparsi su una superficie di 427 mq, sempre con banchi amovibili, gazebo ecc.; in piazza della Repubblica, invece, circa 337 mq la superficie disponibile per un totale di circa 30 posteggi; infine in piazza Re di Puglia, che diventa anche area mercatale (piazza del Municipio di Montepagano lo è gia) 281 mq di superficie da destinare a mercatino specializzato per un totale di 25 posteggi.

“La nuova regolamentazione – aggiunge il sindaco Pavone –, oltre a rivitalizzare il commercio cittadino, darà a tutti i quartieri del territorio la possibilità di fruire, anche per l’organizzazione di fiere ed altri eventi a carattere locale, di aree appositamente individuate nel pieno rispetto delle condizioni di sicurezza, in quanto la disposizione dei banchi è stata studiata per garantire il passaggio dei mezzi di soccorso”.

“Sulla scia dell’opportunità offerta da questo provvedimento – annuncia l’assessore al Turismo, Maristella Urbini – stiamo lavorando con la locale associazione commercianti per organizzare mercatini specializzati e tipici di alta qualità, con cadenza settimanale, e per incentivare lo shopping serale con l’estensione dell’orario di apertura degli esercizi commerciali, in modo da cercare di contrastare la contrazione dei consumi. Sempre per favorire il commercio cittadino, inoltre, da luglio istituiremo il bus navetta che toccherà tutte le frazioni, da quest’anno anche Cologna Spiaggia, per portare in centro gli ospiti delle strutture ricettive dislocate nei vari punti del territorio”.

Nel corso dell’assise si è parlato anche del mercato rionale del giovedì sul lungomare: il sindaco ha assicurato in proposito che sarà valutato l’impatto dell’attuale sistemazione del mercato su traffico e viabilità nel periodo estivo, con la massima disponibilità a trovare soluzioni alternative, di concerto con gli operatori del settore, tra cui anche la possibilità di svolgimento del mercato nella fascia serale.  Ribadito dall’amministrazione anche il contrasto all’abusivismo commerciale in spiaggia, sollecitando maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine.

Come previsto dal secondo punto all’ordine del giorno, il Consiglio ha, infine, provveduto alla rettifica del nominativo di una componente della Commissione comunale per le Pari Opportunità, espressione delle forze di opposizione, che già nella passata seduta hanno designato come membri della CPO Lucia De Luca e Daniela Magno.

Roseto, 18/06/13

image_pdfimage_print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.