Teramo. UNIVERSITÀ DI TERAMO E ISTITUTO ZOOPROFILATTICO INSIEME PER IL CONVEGNO NAZIONALE DELL’ASSOCIAZIONE RICERCATORI NUTRIZIONE ALIMENTI

8 maggio 2013 00:050 commentiViews: 12

UNIVERSITÀ DI TERAMO E ISTITUTO ZOOPROFILATTICO INSIEME PER IL CONVEGNO NAZIONALE DELL’ASSOCIAZIONE RICERCATORI NUTRIZIONE ALIMENTI

Teramo, 7 maggio 2013 ‒ Si terrà a Teramo, da giovedì 9 a sabato 11 maggio, il VI Convegno nazionale dell’Associazione Ricercatori Nutrizione Alimenti (ARNA) dedicato al tema Alimentazione, salute e benessere.

La tre giorni, organizzata dall’Università degli Studi di Teramo, dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise (IZSAM), e dall’ARNA, si svolgerà nel Centro internazionale di formazione dell’IZSAM (quartiere Colleatterrato).

L’evento rappresenta per la comunità scientifica di riferimento un’occasione per condividere ricerche e risultati in tema di nutrizione e alimenti, per promuovere l’acquisizione di conoscenze aggiornate nel campo della nutrizione e dell’alimentazione umana e animale, in termini di promozione di salute e benessere, di sicurezza e qualità degli alimenti e per valutare l’impatto diretto e indiretto delle produzioni alimentari sull’ambiente.

«Il convegno ‒ hanno spiegato gli organizzatori ‒ è quanto mai attuale in un periodo storico nel quale si sta imponendo sempre più una nuova idea di nutrizione non collegata solamente alla soddisfazione dei fabbisogni energetici individuali, ma al ruolo funzionale dei principi nutritivi in termini di miglioramento dello stato di salute dell’organismo. In un contesto simile diventa necessaria anche una valutazione attenta degli aspetti legati al rapporto tra alimentazione e ambiente, in riferimento al corretto sfruttamento delle risorse naturali».

Il VI Convegno nazionale ARNA si aprirà giovedì 9 maggio alle ore 14.00 con i saluti di Giuseppe Bertoni, dell’ARNA; Luciano D’Amico, rettore dell’Università di Teramo; Pier Augusto Scapolo, preside della Facoltà di Medicina Veterinaria; Dario Compagnone, preside della Facoltà di Bioscienze e tecnologie agroalimentari e ambientali; Fernando Arnolfo, direttore generale dell’IZSAM; Giacomo Migliorati, direttore sanitario dell’IZSAM.

Seguirà la prima sessione dei lavori, dal titolo Il controllo della sicurezza alimentare attraverso i laboratori nazionali di riferimento.

Due le sessioni previste per venerdì 10 maggio, a partire dalle ore 9.00. La sessione mattutina sarà dedicata ad Alimentazione e benessere, mentre quella pomeridiana tratterà di Nutrienti e microbiota.

Il convegno si concluderà nella mattinata di sabato 11 maggio, con le sessioni Produzione di alimenti e impatto ambientale e Società internazionale olio d’oliva e salute (SIOOS).

A medici, dietisti, veterinari, chimici, farmacisti, biologi e tecnici di laboratorio biomedici saranno rilasciati 14 crediti formativi ECM.

Informazioni più dettagliate sul programma del convegno e sulle modalità di iscrizione sono disponibili su www.unite.it e www.arna2013.izs.it.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi