Teramo. UNITE: DICHIARAZIONE DEL RETTORE

23 Maggio 2013 18:120 commentiViews: 12

Teramo, 23 maggio 2013 – «Gli apprezzamenti sull’attività del sistema universitario abruzzese espressi ieri dal governatore della Regione Abruzzo Gianni Chiodi e dal presidente del Consiglio regionale Nazario Pagano durante il forum sullo sviluppo organizzato a Teramo dal settimanale Panorama, confermano l’attenzione al futuro dei nostri atenei da parte dei vertici della Regione».

Lo dichiara il rettore dell’Università di Teramo, Luciano D’Amico, presidente di turno del Crua, il Comitato regionale delle università abruzzesi.

«I tre atenei della regione – ha proseguito D’Amico – rappresentano un patrimonio culturale imprescindibile per lo sviluppo coerente del nostro territorio e per il futuro delle nostre nuove generazioni. All’interno del Crua, continuando l’importante e cospicuo lavoro svolto in tal senso dai Rettori che ci hanno preceduto, stiamo lavorando in grande sintonia per mettere sempre più in rete e a sistema le innumerevoli competenze e peculiarità delle tre università abruzzesi, per varare progetti condivisi, a vantaggio del sistema formativo e di ricerca della regione. Il nostro obiettivo – ha concluso il Rettore – era e rimane quello di creare un polo di riferimento, tutto abruzzese, in grado di distinguersi nel quadro universitario europeo. Condivido e raccolgo quindi l’augurio di Chiodi e Pagano sulla necessità di continuare la collaborazione già così ben avviata all’interno del Crua, per raggiungere ulteriori e ambiti risultati».

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi