Teramo. INTERNAZIONALIZZAZIONE EXTRAEUROPEA: POSSIBILITÀ DI RILASCIO DOPPI TITOLI TRA UNIVERSITÀ CILENA DI Valparaíso E UNIVERSITÀ DI TERAMO

11 Aprile 2013 22:310 commentiViews: 10

INTERNAZIONALIZZAZIONE EXTRAEUROPEA: POSSIBILITÀ DI RILASCIO DOPPI TITOLI TRA UNIVERSITÀ CILENA DI Valparaíso E UNIVERSITÀ DI TERAMO

Teramo, 9 aprile 2013 – Le prospettive di collaborazione fra la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Teramo e l’Università cilena di Valparaíso saranno al centro di una tavola rotonda sui temi dell’internazionalizzazione che si terrà giovedì 11 aprile, alle ore 15.30, nella Sala delle lauree della Facoltà di Scienze politiche.

Nel corso dell’incontro saranno analizzate le possibilità di gemellaggio fra i due Atenei relativamente a corsi di laurea e di dottorato con rilascio di doppio titolo, ma anche le possibili convenzioni per mobilità di docenti e studenti.

Alla tavola rotonda parteciperanno il rettore dell’Università di Teramo Luciano D’Amico, il preside della Facoltà di Scienze politiche Enrico Del Colle, il delegato per la didattica Pasquale Iuso e i delegati per l’internazionalizzazione Guido Saraceni, Maria Cristina Giannini e Gianluca Sadun Bordoni.

Per l’Università di Valparaíso saranno presenti Juan Manuel Muñoz e Gastón Tagle Orellana, che presenteranno le attività e la struttura organizzativa dell’ateneo cileno, la sua offerta formativa e quella della Facoltà di Scienze economiche e amministrative.

I lavori saranno moderati da Paolo Savarese, coordinatore del Dottorato di ricerca in Scienze giuridiche e politiche internazionali e della comunicazione.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi