Roseto. “ J O H N & J A Z Z 2 0 1 3 ” Con questo terzo concerto finisce la prima parte della rassegna che quest’anno vede esibirsi giovani formazioni proprio per tenere fede ad una idea maturata nella scorsa edizione .

2 aprile 2013 22:400 commentiViews: 51

“ J O H N  &   J A Z Z  2 0 1 3 ”

Con questo terzo concerto finisce la prima parte della rassegna che quest’anno vede esibirsi giovani formazioni proprio per tenere fede ad una idea maturata nella scorsa edizione .

Ascolteremo questo ensemble, nato dalla comune passione per Chet Baker, che spinge Pasquale Paterra, Giovanni Bertelli e Nicola Govoni  a scommettere in un’insolita formazione: gli S P 2 5 1.

Questo progetto “WE SING CHET” propone gli standard più suonati e amati da Chet Baker e non solo ospite ma  partecipe a questa esperienza è la delicata voce di Ljuba De Angelis che ne prende parte fin da subito.

La formazione orfana della batteria punta sull’interplay e sull’originalità degli arrangiamenti: TEMI e SPECIAL sono proposti in svariati modi, provenienti ed influenzati  dall’ ascolto comune del trombettista  Statunitense. .  .

Pasquale Paterra inizia gli studi della Tromba all’età di 12 nella scuola di musica “Amici della Banda di Palena” (CH), si iscrive al Conservatorio “L. D’Annunzio” di Pescara dove consegue il Diploma in Tromba Classica nel 2006 e nello stesso anno inizia le lezioni ad indirizzo Jazz con il M° Samuele Garofoli, nel contempo collabora con l’ Orchestra Sinfonica Giovanile “F.Fenaroli”.

Dal 2007 si sposta a Ferrara dove frequenta la Specialistica in Tromba Classica con il M° Giancarlo Parodi .

Nel 2011 fa un’ esperienza negli USA a Chicago dove approfondisce gli studi con i membri della CSO e con Kirk Garrison insegnante di Tromba Jazz della DePaul University.

Dal 2012 è iscritto al Conservatorio di Rovigo nel Corso di Tromba Jazz sotto la guida di Marco Tamburini.

Giovanni Bertelli inizia a frequentare i primi corsi di chitarra classica all’età di 15 anni presso il “Circolo Pievese di Musica Moderna” [Pieve di Cento(Fe)] sotto la guida del maestro Luca Gallerani.

Nel 2006 ad Imola alla “Vassura Baroncini” e studia con Francois Laurent e con Anna Maria Maggese.

Dal 2009 frequenta il Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara seguito da Roberto Spadoni e Antonio Cavicchi.

Partecipa a seminari di jazz con Fabrizio Puglisi, Achille Succi e Kurt Rosenwinkel, attualmente frequenta il Conservatorio di Rovigo studiando con Riccardo Chiarion, Marco Tamburini, Stefano Onorati e Ambrogio De Palma.

Nicola Govoni bassista e contrabbassista bolognese, si avvicina alla musica all’età di 14 anni, nel 2006 inizia a studiare con Tiziano Zanotti il contrabbasso e il pianoforte, approfondendo il linguaggio jazz.

Ha partecipato a seminari con Claudio Trotta, Marco Tamburini, Tiziano Zanotti, Fabrizio Puglisi.

Frequenta il Conservatorio F.Venezze di Rovigo perfezionandosi con Marco Tamburini, Stefano Senni, Stefano Onorati e Stefano Paolini.

Ljuba De Angelis cantante jazz (Bologna), di origini marchigiane, si avvicina al mondo della musica all’età di otto anni con lo studio della chitarra ritmica e a dodici anni scopre la passione per il canto con i primi live di piano bar .

Si trasferisce a Bologna e nel 2007 si diploma di canto moderno alla Music Academy 2000 e frequenta la Scuola di Musica Popolare Ivan Illich (Bologna) .

Laureanda al Conservatorio Frescobaldi di Ferrara ha frequentato i corsi con Mike Stern, Silvia Donati, Maria Pia De Vito, John Surman e Arild Andersen.

Canta, proponendo standard jazz in quintetto con i “Ljuba e il Clara Corda Ensemble”, interpreta classici provenienti dal Tango Argentino e dalla Musica Klezmer ed ha un progetto acid jazz-jungle “Le mariage Collectif” con brani inediti.

Venerdì  05 Aprile 2013 ore 21,00

S P 2 5 1 “We Sing Chet”

Pasquale      Paterra                 Tromba

Giovanni      Bertelli                  Chitarra Elettrica

Nicola          Govoni                  Contrabbasso

Ljuba           De Angelis             Voce

INFO MAIL         : bluetrainmanagement@libero.it

INFO PHONE      : + 39 340 8626 223

INDIRIZZO       : Bar Sportivo, Via Nazionale 242, 64026 Roseto degli Abruzzi (Teramo)

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi