Gualdo Tadino. Registi, giovani filmakers e studenti: tutti insieme il 13 aprile a Gualdo Tadino per la IX edizione del Concorso Video “Memorie Migranti”

7 aprile 2013 08:520 commentiViews: 9

Registi, giovani filmakers e studenti: tutti insieme il 13 aprile a Gualdo Tadino

per la IX edizione del Concorso Video “Memorie Migranti”


GUALDO TADINO (Perugia) – Sabato 13 aprile, a Gualdo Tadino, presso il Cinema Teatro Don Bosco, sotto l’egida del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, saranno svelati e proiettati in anteprima nazionale i lavori vincitori della IX edizione del Concorso Video “Memorie Migranti”, nato per recuperare la memoria storica dell’emigrazione italiana e favorire un’attività di ricerca e di studio sugli aspetti sociali, storici ed economici del grande esodo. Promosso dal Museo dell’Emigrazione “Pietro Conti” con la partecipazione di Rai Teche e dell’Istituto per la Storia dell’Umbria Contemporanea, si fregia di due testimonial d’eccezione, i giornalisti Piero Angela e Gian Antonio Stella.

La manifestazione sarà condotta dal giornalista Giacomo Marinelli Andreoli alla presenza di registi, giovani fimakers e studenti provenienti da tutta Italia. “Dopo un lungo periodo di oscurantismo finalmente le tematiche legate alla ricerca e alla documentazione sull’emigrazione, anche grazie a pregevoli iniziative come il Concorso Memorie Migranti”, spiega il giornalista Gian Antonio Stella, “si sono riappropriate dello spazio culturale e sociale a loro dovuto sia dal punto di vista prettamente storico ed identitario, in quanto siamo stati e stiamo tornando ad essere un popolo di migranti, che dal punto di vista dell’evoluzione collettiva contemporanea dell’umanità”.

“Protagoniste indiscusse dell’evento sono le storie e le memorie che questi giovani registi sono in grado di restituirci, consegnando al futuro un patrimonio di testimonianze che svelano i protagonisti di questa diaspora”, annota Catia Monacelli, Direttore del Museo e ideatrice del Concorso. Durante la manifestazione la giuria, formata dagli esperti Michele Colucci, ricercatore presso il Cnr, Istituto di studi sulle società del Mediterraneo, Maria Immacolata Macioti, docente presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, e Alberto Sorbini, Direttore dell’Isuc, Istituto per la Storia dell’Umbria Contemporanea, svelerà il nome del vincitore di ogni categoria.

Interverranno per i saluti iniziali il sindaco di Gualdo Tadino Roberto Morroni e l’assessore alla Cultura Simona Vitali. Ospiti, invece, l’Assessore alla Cultura del Comune di Gubbio, Marco Bellucci,  l’assessore alla cultura della Provincia di Perugia, Donatella Porzi, ed il Presidente del Consiglio Regionale dell’Emigrazione Fausto Galanello. L’ingresso alla manifestazione è libero, per riservare i posti a teatro è possibile contattare lo 0759142445 oppure scrivere ad info@emigrazione.it Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi