Giulianova. Progresso Giuliese: continua a non comprendere la linea politico-amministrativa della Giunta Mastromauro.

7 aprile 2013 10:470 commentiViews: 12

Progresso Giuliese, continua a non comprendere la linea politico-amministrativa della Giunta Mastromauro.

Mentre all’Amministratore unico della Giulianova Patrimonio viene raddoppiato il compenso come si evince chiaramente dal sito della Giulianova Patrimonio Srl.
“AMMINISTRAZIONE
Arch. FILIPPO DI GIAMBATTISTA AMMINISTRATORE UNICO
REDDITI DELL’AMMINISTRATORE UNICO
(compenso annuale percepito pari a Euro diciottomila/00, al lordo delle
ritenute di Legge)”
Tre dipendenti vengono licenziati dopo oltre 5 anni di lavoro.
Tre lavoratori che fanno parte di quelle “famiglie giuliesi” che tanto a cuore sono al Sindaco Mastromauro.
Tre lavoratori che hanno intentato causa contro la Giulianova Patrimonio.
Risulta pacifico che una volta (ci auguriamo per loro) disposta la loro reintegra sul posto di lavoro, la Giulianova Patrimonio (e quindi il Comune) si troverà a pagare con i soldi pubblici l’errore fatto.
Era davvero necessario arrivare all’ennesimo contenzioso?
C’erano i presupposti per il licenziamento?
Questi ed altri interrogativi sono contenuti in un’interrogazione che Progresso Giuliese presenterà’ all’Amministrazione Comunale per far luce su quanto accaduto.
“Ci auguriamo” conclude Progresso Giuliese “che, per resistere in giudizio sia stato incaricato il legale dell’Ente… Quantomeno per ridurre le spese”.
Progresso Giuliese (Gianfranco Francioni, Laura Ciafardoni, Massimo Maddaloni).

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi