Alba Adriatica. Alba Dorata: PER LA DIGNITA’ DELL’ESSERE UMANO CON VERITA’ E GIUSTIZIA Programma POLITICO/AMMINISTRATIVO

11 Aprile 2013 22:300 commentiViews: 14

PER LA DIGNITA’ DELL’ESSERE UMANO

CON VERITA’ E GIUSTIZIA

Programma POLITICO/AMMINISTRATIVO

Premessa: questo partito, è nato da un movimento unitario di Popolo che, si propone di ripristinare l’ordine e la disciplina nella vita quotidiana, a causa della crisi mondiale creata dalla base massonica dei signori padroni, che comandano dall’alto, prefiggendosi che il popolo sia inconsapevole di ciò che succede o di ciò che verrà … Come tutti, e dico tutti, sappiamo che ormai si fa fatica a credere a qualsiasi genere di politica, soprattutto quando si è governati da gente falsa, ipocrita e egoista. Gente che e pronta ad ammazzarsi l’un l’altro pur di prendere posto su quelle poltrone, ingannando il Popolo con menzogne. Ancora oggi vi è gente che aspetta risposte e vivono nell’inganno dell’illusione. Molte cose vi sono da fare in questo piccolo paese, e se ci impegna, si possono risolvere in breve tempo. Nessuno cerca di affrontare questo schifo di governo, perché hanno paura per se stessi e degli altri. Non hanno il coraggio di metterci la faccia. Molti si impegnano a prostituirsi pur di rubare al Popolo, che si sveglia al mattino presto per lavorare e spaccarsi la schiena (per chi ha la fortuna di averlo il lavoro). Per guarire da questo schifo di vita tra Disoccupati —lavori male organizzati —criminali vaganti – scarsa sicurezza per il popolo Albense, e tante ma tante altre cose da sanare … ecco a voi Popolo Albense !!     ALBA DORATA    che è l’unico partito in grado di assicurare una vita dignitosa per tutti, sia nel campo del lavoro che in quello della sicurezza. ALBA DORATA siamo tutti noi, ed è la vera identità di ciascun Cittadino. NOI popolo di Alba Adriatica riusciremo a sopravvivere se saremo tutti uniti, l’unione fa la forza, volere è potere, se faremo questo tutti insieme, allora avremo la possibilità di realizzare le prospettive nel presente e nel futuro. ALBA DORATA è rappresentata da gente comune come noi e come voi, con la voglia di cambiare e di vivere con la dignità che spetta ad ogni Essere Umano.

Siamo stufi di vedere le solite facce al governo, incapaci di lasciare le poltrone, prostituendosi a qualsiasi offesa e ricatto. Certe persone sono incapaci di intendere e tantomeno risolvere i problemi della Cittadinanza Albense.

PROGRAMMA PER IL CAMBIAMENTO

ALBA DORATA VUOLE, NOI VOGLIAMO:

* Riprogrammazione urbanistica della Contrada Basciani, compresa la Piazza della Chiesa Parrocchiale;

* Recupero di tutte le strutture,private e pubbliche, che possano portare utili economici da reinvestire sul territorio di Alba Adriatica;

* Realizzazione appartamenti di case popolari per famiglie Italiane bisognose;

* Azzerare le aliquote e imposte comunali, portando in attivo il bilancio Comunale, potendo così ridistribuire anche sussidi a famiglie bisognose;

* Installazioni di pannelli fotovoltaici su tutte le strutture ed edifici di proprietà Comunale;

* Possibilità ai privati di accedere alle installazioni fotovoltaiche nelle loro abitazioni e usarne l’energia senza pagarla a spese e cura del Comune;

* Riqualificazione dei terreni Comunali ed utilizzarli come parcheggi coperti con pannelli fotovoltaici;

* Innovare l’illuminazione pubblica con luci a “LED”, e dotate anch’esse di pannelli fotovoltaici;

* Creare aeree di orti per anziani e disoccupati;

* Potenziare il canile di Alba Adriatica e creare un gattile;

RIORGANIZZAZIONE DEL DEMANIO COMUNALE E DELLA STAGIONE TURISTICA

* Destinare l’uso di alcune spiagge libere da attrezzare con soli ombrelloni da dare in gestione a residenti ITALIANI in Alba Adriatica;

* Nuovo piano spiaggia inteso a migliorare la recettività e l’offerta al turismo;

* Predisposizione di spiagge per animali domestici;

* Creazione ed organizzazione di campi sportivi e per tutte quelle attività che si possono svolgere sull’arenile come tornei, campionati locali, regionali e nazionali,ecc …;

* Chiusura del lungomare dalle ore 21;00 alle ore 01;00 per manifestazioni fisse e mobili, concerti dal vivo, manifestazioni di gruppo Italiani ed internazionali, rappresentazioni teatrali, e tante altre ancora. Dando la priorità a giovani, disoccupati, pensionati al minimo Albensi, Vibratiani, Italiani. Saranno creati nuovi spazi per i negozianti del luogo che intenderanno a promuovere la propria attività sul lungomare;

* Riqualificazione dei negozi chiusi, in particolar modo quelli di Viale della Vittoria e di Via Mazzini, con accordi tra privati ed il Comune. Coinvolgendo espositori, hobbisti, artigiani, ecc.;

*Richieste di collaborazione a musei, ad intendenze alle belle arti, per l’esposizione di manufatti archeologici e artistici, che per motivi di spazio non possono essere esposti al pubblico, affinché si creino spazi o permanenze culturali e ricreativi;

* Nuova illuminazione al mare tipo come quelli installati a RICCIONE;

* Una corsia preferenziale per i taxi da Via Roma verso la stazione ferroviaria. Creazione di parcheggi coperti, con pannelli fotovoltaici, che saranno riservati ai taxi, per far si che i taxi siano protetti dal sole nei mesi estivi, con vantaggio per gli autisti ed i passeggeri;

* Creare un piccolo mezzo di trasporto tipo trenino comunale con cui il Cittadino/turista potrà godere il bello del paese o spostarsi tra un’isola pedonale all’altra e andar per negozi;

CREAZIONE DI POLI DI STUDI UNIVERSITARI E SCOLASTICI IN GENERE

* Accordi con Università Europee ed Internazionali da posizionare sul territorio, avendo a disposizione gli alloggi estivi da utilizzare nei periodi invernali. Così da rendere Alba Adriatica una città attiva tutto l’anno;

RIORGANIZZAZIONE AMMINISTRATIVA

* Riappropriarsi di tutte quelle attività oggi date in concessione tipo “ABACO” da sostituire con Giovani Albensi o personale del Comune già assunto;

* Prendere in carico tutte le competenze Comunali oggi di spettanza alla Provincia o alla Regione perché ancora non attuate dal Comune;

* ALT alle consulenze esterne; ALT a contributi per sagre dispendiose e fuorvianti per il mercato ed i commercianti Albensi. Sagre e manifestazioni di durata massima di 2 giorni cui potranno partecipare solo commercianti e ristoratori di Alba Adriatica;

* Eliminazione totale di spese inutili da parte del Comune, ad esempio i telefoni cellulari Comunali ecc.;

REALIZZAZIONE DEL MUTUO SOCIALE COMUNALE

* Accordo con la Croce Rossa e con la ASL per creare in Alba Adriatica un mini ospedale per pronto intervento;

PER LA SICUREZZA DEL CITTADINO E CON GRANDE URGENZA

* Accordi con le forze dell’ordine, come anche associazioni tipo ex Carabinieri;

* Accordi con la Guardia di Finanza per il controllo degli effettivi comodati o affitti di dimoranti ad Alba Adriatica;

* Controlli del territorio da parte degli agenti del corpo di Polizia Municipale ed assunzione di nuovi agenti;

* ALT a qualsiasi attività di commercio abusivo;

* Priorità assoluta al commercio legale e locale;

* Incrementare la videosorveglianza pubblica per la tutela del Cittadino e del territorio;

* Svolgere corsi di difesa personale con insegnanti delle squadre di polizia per l’anti scippo e difese personali;

* Tutte le insegne, esterne o interne, devono essere in lingua ITALIANA o, in difetto, con traduzione letterale in lingua Italiana con carattere di pari dimensioni. In caso di violazioni, come di traduzione inesatta, sarà sospesa l’attività per tre mesi;

FORMAZIONE PROFESSIONALE

* Agevolazioni per i corsi di formazione e specializzazione ad Albensi, di qualsiasi età, e l’impegno, da parte del Comune, di assumere, con precedenza, i disoccupati residenti;

COMITATI

* Creazione ed incentivazione di comitati di Cittadini con elezioni democratiche;

DOVERI DEI DIPENDENTI COMUNALI

* Redazione di un codice deontologico per i dipendenti Comunali;

* Obbligo, per i dipendenti Comunali, di portare sempre bene in vista, e leggibili, i cartellini di identificazione;

* La Giunta Comunale ogni 15 giorni terrà una riunione pubblica con i dipendenti ed i Cittadini per discutere dei problemi del Paese. Il Sindaco e gli Assessori saranno a disposizione, almeno una volta a settimana, nei locali del Municipio per consulenze e consigli tra loro ed  il Popolo;

PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DELLO STIPENDIO SOCIALE E COMUNALE

* Come già pubblicato in data 18/06/2012 con gli introiti derivanti da tutte le attività lucrative sopra identificate, il Comune procederà alla redistribuzione dell’attivo, anche a mezzo dello stipendio sociale da erogare a prestatori di lavoro Albensi, con preferenza per quelli in stato di DISOCCUPAZIONE, PENSIONATI AL MINIMO, CASALINGHE E STUDENTI. Lo stipendio sociale non potrà essere usato per giochi, mutui, prestiti e risparmi ecc., ma usato per le spese quotidiane e familiari. La redistribuzione avverrà tramite scheda ricaricabile, creata appositamente dallo stesso Comune. Nel caso il prestatore si rifiuti di lavorare negli ambiti a lui richiesti, le relative schede saranno disattivate;

* Progettazione e realizzazione di una moneta locale.

Nel ringraziarvi per la vostra attenzione, porgendovi i nostri più cordiali saluti, vi invitiamo ad incontrarci per conoscerci meglio, come persone e come partito. ALBA DORATA è un partito al di sopra di ogni aspettativa. E’ un partito d’azione che non si riconosce in nessun estremismo, né di destra, né di centro, tantomeno di sinistra. L’importante è risolvere, nel miglior modo possibile, i bisogni e le necessità della Popolazione di Alba Adriatica.

ALBA DORATA è un partito orientato alla verità ed alla giustizia, senza inciuci e mezzi termini. Pronto a difendere i diritti di ogni Cittadino, anche del più indifeso. Quando la Popolazione crederà in noi e quando vinceremo, allora sarà la fine della schiavitù, della disuguaglianza e della prevaricazione dei più ricchi sui più bisognosi, e sarà un fulmine a ciel sereno per chi è abituato a riscaldare le poltrone, nel disinteresse di noi, Popolo di Alba Adriatica. Quelle vecchie volpi, quei vampiri non ci incantano più. Quelli che per 4 lunghi anni non ti conoscono, e poi in tempo di votazioni ti vedono almeno a un kilometro di distanza, non so se mi spiego …..

Ora basta, è ora di agire tutti insieme. E’ vicino il giorno per cambiare il volto del tuo futuro. Per il tuo futuro, per Alba Adriatica vota ALBA DORATA.

Così facendo sbatterai fuori quella tirannia che ha bloccato l’economia del Comune. Ce ne freghiamo dei poteri forti, noi andiamo avanti, nella volontà e nell’adempimento del nostro servizio al Cittadino. Quando il Popolo di Alba Adriatica ci darà l’adesione e l’appoggio, si otterrà ciò che spetta di diritto a tutti noi. In ogni caso, la nostra PROMESSA, con ogni mezzo a nostra disposizione, e che vi GARANTIAMO il massimo controllo e pubblicità dell’operato dell’Amministrazione Comunale e della gestione dei soldi pubblici.

la nostra parola!

le nostre promesse!

il vostro appoggio!

è categorico ed impegnativo per tutti !!!

la parola d’ordine è CAMBIARE !! E INSIEME CAMBIEREMO !!!!

PER ALBA ADRIATICA

VOTA ALBA DORATA

Per info: 368.58.52.08 dalle ore 15:00 alle 17:00 di ogni giorno, e dalle 10:00 alle 12:00 del lunedì e del sabato.

MAIL: stefano.flajani@libero.it

Blog: http://albadorataitalia-albaadriatica.blogspot.it/

Blog: http://albadorataitalia-abruzzo.blogspot.it/

Pagina Facebook: Federazione Alba Dorata Abruzzohttp://www.facebook.com/pages/Federazione-Alba-Dorata-Abruzzo/510168242366559

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi