Vasto. Parte da Vasto la tournée abruzzese per LA LOCANDIERA di Goldoni, con la Compagnia TeatroZeta

22 marzo 2013 01:400 commentiViews: 9

Parte da Vasto la tournée abruzzese per LA LOCANDIERA di Goldoni, con la Compagnia TeatroZeta

L’AQUILA – Il 22 Marzo al Teatro Rossetti di Vasto va in scena la ripresa dello spettacolo La Locandiera di Carlo Goldoni da parte della Compagnia TeatroZeta dell’Aquila, per la regia dell’attore e regista Manuele Morgese.

Per questa ripresa della Locandiera, il cast si avvarrà degli allievi dell’Accademia d’Arte Drammatica dell’Aquila, prima scuola professionale per attori e lavoratori dello spettacolo diretta da Gabriele Ciaccia.

La Locandiera nasce in un periodo di acceso dibattito, in Italia ma anche nel resto d’Europa, sulle modalità e sugli intenti del teatro. Stava prendendo sempre più piede il cosiddetto dramma borghese, un tipo di teatro che si ispirava alla società contemporanea con fini educativi e di denuncia.

In Italia, in particolare, Goldoni si trovò  a dover affrontare l’ingombrante eredità della Commedia dell’Arte: il successo che continuavano ad avere le maschere di questa tradizione teatrale rendeva più difficile qualsiasi innovazione, sia per l’opposizione del pubblico che degli attori, abituati a recitare sempre solo la stessa parte, ad indossare la stessa maschera – Arlecchino, Pantalone, Colombina – , quindi riluttanti a doversi calare ogni volta in un nuovo personaggio a seconda della commedia. Nella Locandiera è visibile la trasformazione e il superamento della Commedia dell’Arte. Nella versione proposta dalla Compagnia TeatroZeta questo superamento è cristallino.

Fissate le date per il nuovo tour firmato Teatrozeta dello spettacolo La Locandiera, la compagnia rappresenterà per la prima volta all’Aquila Sabato 23 marzo alle ore 21.00 e Domenica  24 Marzo alle ore 18.00 al Gran TeatroZeta il Parco delle Arti. Successivamente la compagnia partirà per un tour nella Regione Abruzzo e sarà ospite a Castel Frentano Venerdì 5 Aprile, mercoledì 10 Aprile nel Teatro dei Marsi di Avezzano,  Giovedì 11 Aprile al Teatro Auditorium di Pineto e Venerdì 12 ad Atessa. Manuele Morgese e TeatroZeta mettono in opera un lavoro importante: infatti è la prima volta che allievi che si stanno formando per diventare attori, in un’Accademia  Drammatica abruzzese, mettono in azione i risultati di anni di studio, affrontando con una grande regia un classico del teatro e della letteratura italiana.

“L’ Accademia vuole essere una risposta fattiva di lavoratori dello spettacolo e attori professionisti che i molti enti teatrali e dello spettacolo presenti in Abruzzo esigono, è un forte segnale per la città dell’Aquila che ha l’occasione di ospitare la prima Accademia in regione è una risposta per quei giovani che vedono il mondo dello spettacolo come occasione lavorativa. Lo spettacolo La Locandiera, aiuterà gli allievi a fare esperienza su palco, a saggiare il pubblico e mettere in pratica gli insegnamenti impartiti dai migliori formatori in regione e  in Italia, tra i quali si citano Maurizio Scaparro, Cathy Marchand, Pino Micol, Riccardo Reim, Francesca La Cava, Massimiliano Cutrera, Corrado Accordino e molti altri…  Quindi la messa in scena dello spettacolo è un altro tassello verso l’obiettivo di far entrare questi giovani nel mondo dello spettacolo italiano”, queste le parole del regista e codirettore artistico della compagnia, Manuele Morgese.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi