UNA TEATINA OSPITE DI NAPOLITANO PAOLA VERNA RAPPRESENTERA’ LE IMPRENDITRICI AGRICOLE ABRUZZESI

8 Marzo 2013 00:570 commentiViews: 11

UNA TEATINA OSPITE DI NAPOLITANO

PAOLA VERNA RAPPRESENTERA’ LE IMPRENDITRICI AGRICOLE ABRUZZESI

Una giovane donna rappresenterà, domani mattina, l’Abruzzo al Quirinale. La teatina Paola Verna, 33 anni, responsabile regionale di Coldiretti Donne Impresa, sarà ospite del Capo dello Stato Giorgio Napolitano in occasione della Giornata internazionale della donna, che verrà celebrata al Palazzo di via XXIV maggio alla presenza del ministro del lavoro Elsa Fornero e del Ministro della Ricerca Francesco Profumo per la consegna delle onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e gli Attestati d’Onore di Alfiere della Repubblica. Una presenza importante che, insieme alle ‘colleghe’ provenienti da altre regioni, scelte sulla base della giovane età e del ruolo ricoperto all’interno delle diverse organizzazioni professionali, regalerà all’Abruzzo un onore speciale. Paola Verna, nata a Guardiagrele, è laureata in scienze politiche. Conduce insieme al papà Mario una azienda ad indirizzo zootecnico e ha una grande conoscenza del progetto per la filiera agricola italiana che Coldiretti sta portando avanti da alcuni anni con la realizzazione dei mercati e delle botteghe di Campagna Amica. <<L’invito al Quirinale tra le imprenditrici femminili più giovani d’Italia è motivo di grande onore e vanto>> dice la responsabile di Coldiretti Donne impresa <<sarà una esperienza entusiasmante che mi spinge a fare sempre di più. L’agricoltura è un settore importante e trainante per l’economia regionale, lo dimostrano i dati dell’export che, al contrario degli altri settori, registrano grandi soddisfazioni. Anche la presenza delle donne sta cambiando. Non più donne che sono in azienda al fianco del marito come mogli o semplici collaboratrici>> aggiunge la Verna <<sono sempre maggiori le aziende a titolarità femminile in cui le donne si distinguono per le doti di entusiasmo, creatività e passione necessari per la gestione di una impresa moderna>>.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi