Ugl. Sono stati consegnati oggi a Pescara i premi “Arcolaio d’Argento” 2013 all’attrice GIULIA RUBINI

16 Marzo 2013 20:090 commentiViews: 44

Ugl. Sono stati consegnati oggi a Pescara i premi “Arcolaio d’Argento” 2013 all’attrice GIULIA RUBINI che si commuove e commenta: “Dopo tanti anni essere ricordata mi onora e commuove. Dedico questo premio ai tanti cari miei colleghi con i quali ho avuto l’onore di collaborare ma anche alle tante lavoratrici che ogni giorno debbono affrontare le quotidiane difficoltà”.

Oggi 16 marzo 2013 presso la sala ‘La figlia di Jorio’ dell’Ente Provincia di Pescara, l’Ugl si è tenuto il convegno dal titolo ‘Donne e Lavoro’, durante il quale sono assegnati i premi dell’ottava edizione de ‘L’Arcolaio d’Argento’.

“L’incontro è stato un momento fondamentale da offrire quale contributo alle donne al mondo del lavoro – questo ha detto il promotore dell’evento, il segretario confederale Geremia Mancini. Non a caso durante la manifestazione sono state assegnate le riconoscenze ‘Arcolaio d’Argento’ 2013. Un premio che è nato nel 2006 ed è stato consegnato negli anni a donne abruzzesi capaci di rendere onore alla propria terra. E’ stato consegnato ad esempio all’onorevole Filomena Delli Castelli, eletta insieme a sole 21 donne, all’Assemblea costituente italiana il 2 giugno 1946, alla presentatrice televisiva Alda D’Eusanio, all’onorevole Paola Pelino ed al senatore Elena Marinucci. Ancora oggi questa manifestazione vuole essere un riconoscimento a tutte le donne, meno fortunate, che quotidianamente nel lavoro e nella famiglia svolgono un ruolo insostituibile”.

Quest’anno i premi sono stati assegnati a Giulia Rubini, attrice italiana degli anni cinquanta e sessanta nata a Pescara, che ha affiancato tra gli altri Totò (“LA BANDA DEGLI ONESTI” , Peppino De Filippo, Fernandel, Aldo Fabrizi ed Alberto Sordi,; a Donatella Di Pietrantonio, scrittrice di successo nata ad Arsita; al maresciallo dell’Arma dei Carabinieri Gloria Mercurio; ad Angelica Bianco, imprenditrice Teatina creatrice di ‘Xoro Xolio’ famoso per essere l’olio più prezioso del mondo; a Daniela Musini, autrice teatrale.

Durante il convengo ci sono stati i contributi di Loretta Civili, Politiche dei diritti e delle Pari opportunità dell’Ugl, Alessandra Genco, segretaria regionale Cgil Abruzzo, Fabiola Ortolano, coordinatrice dipartimento Scuola-Formazione Uil Abruzzo.

Roma, 14 marzo 2013


print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi