Tollo. Autocompostaggio, assemblea pubblica di presentazione Giovedì 21 marzo, ore 20.30 – Auditorium comunale

20 Marzo 2013 23:580 commentiViews: 6
Autocompostaggio, assemblea pubblica di presentazione
Giovedì 21 marzo, ore 20.30 – Auditorium comunale
Il progetto di auto compostaggio nel comune di Tollo sta per diventare realtà.
Il nuovo servizio sarà infatti presentato alla cittadinanza nel corso di una iniziativa pubblica prevista per giovedì 21 marzo, alle 20.30 nell’Auditorium comunale.
Con il Sindaco Angelo Radica interverranno anche gli esperti della cooperativa Edenia, partner del Comune nel progetto.
“Spiegheremo le modalità di adesione al servizio – dice il sindaco Radica – e raccoglieremo le adesioni delle famiglie. L’autocompostaggio rappresenta la ricetta sostenibile per gestire l’organico e soprattutto ci garantisce una consistente diminuzione dei costi del servizio di raccolta e di smaltimento”.
Secondo i calcoli effettuati dai tecnici, se aderissero il 10% delle famiglie, il risparmio monetizzato sarebbe di ottomila euro, con il 20% di adesioni si arriva a diciottomila euro di risparmio e via di seguito.
“SI tratta di cifre molto significative – sottolinea il primo cittadino – che ci consentirebbero di evitare aumenti eccessivi sul servizio  con l’avvio della Tares”.
La nuova tariffa entrerà in vigore il prossimo luglio e da quel momento i comuni dovranno coprire il 100% dei costi di raccolta e smaltimento: “A dispetto delle politiche di raccolta differenziata, negli ultimi anni il costo del servizio è aumentato notevolmente, perché nel frattempo le discariche si sono esaurite e siamo stati costretti a conferire lontano, anche fuori regione.  Se riusciremo a diffondere l’autocompostaggio – conclude Radica – ci sarebbe meno organico da portare in discarica e questo ci farebbe contenere i costi del servizio di trasporto e conferimento, facendo pesare meno gli aumenti necessari sulle tasche dei cittadini”.
Nell’incontro pubblico di giovedì saranno raccolte le adesioni e poi l’Amministrazione contatterà le famiglie interessate per programmare tre incontri formativi per insegnare la pratica dell’autocompostaggio.

Autocompostaggio, assemblea pubblica di presentazione
Giovedì 21 marzo, ore 20.30 – Auditorium comunale

Il progetto di auto compostaggio nel comune di Tollo sta per diventare realtà. Il nuovo servizio sarà infatti presentato alla cittadinanza nel corso di una iniziativa pubblica prevista per giovedì 21 marzo, alle 20.30 nell’Auditorium comunale. Con il Sindaco Angelo Radica interverranno anche gli esperti della cooperativa Edenia, partner del Comune nel progetto.  “Spiegheremo le modalità di adesione al servizio – dice il sindaco Radica – e raccoglieremo le adesioni delle famiglie. L’autocompostaggio rappresenta la ricetta sostenibile per gestire l’organico e soprattutto ci garantisce una consistente diminuzione dei costi del servizio di raccolta e di smaltimento”.
Secondo i calcoli effettuati dai tecnici, se aderissero il 10% delle famiglie, il risparmio monetizzato sarebbe di ottomila euro, con il 20% di adesioni si arriva a diciottomila euro di risparmio e via di seguito. “SI tratta di cifre molto significative – sottolinea il primo cittadino – che ci consentirebbero di evitare aumenti eccessivi sul servizio  con l’avvio della Tares”.
La nuova tariffa entrerà in vigore il prossimo luglio e da quel momento i comuni dovranno coprire il 100% dei costi di raccolta e smaltimento: “A dispetto delle politiche di raccolta differenziata, negli ultimi anni il costo del servizio è aumentato notevolmente, perché nel frattempo le discariche si sono esaurite e siamo stati costretti a conferire lontano, anche fuori regione.  Se riusciremo a diffondere l’autocompostaggio – conclude Radica – ci sarebbe meno organico da portare in discarica e questo ci farebbe contenere i costi del servizio di trasporto e conferimento, facendo pesare meno gli aumenti necessari sulle tasche dei cittadini”.
Nell’incontro pubblico di giovedì saranno raccolte le adesioni e poi l’Amministrazione contatterà le famiglie interessate per programmare tre incontri formativi per insegnare la pratica dell’autocompostaggio.

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi