Teramo. PAOLO BELLI IN…CANTA IL FAI SALOTTO PRESENTANDO LA SUA AUTOBIOGRAFIA

2 marzo 2013 21:420 commentiViews: 8

PAOLO BELLI IN…CANTA IL FAI SALOTTO

PRESENTANDO LA SUA AUTOBIOGRAFIA

Una dichiarazione d’amore verso Teramo, le sue realtà culturali, la sua vivacità artistica e la sua calda accoglienza. “Fatemi cittadino onorario”: con questa richiesta, tra il serio e il faceto, il noto musicista Paolo Belli ha salutato il numeroso pubblico intervenuto alla presentazione della sua autobiografia ‘Sotto questo sole. Come mi è successo tutto quello che mi è successo’. L’evento è stato ospitato da FAI Salotto, l’appuntamento mensile del Fondo Ambiente Italiano – Delegazione di Teramo, presso la sede di Arts Factory.

Accolto in Piazza Martiri da un gruppo di teramani in bicicletta insieme al Capo Delegato del FAI, Franca Di Carlo Giannella, alla responsabile di FAI Salotto, Laura De Berardinis, e all’assessore agli Eventi del Comune di Teramo, Guido Campana, Belli è stato accompagnato presso l’auditorium di Santa Maria Bitetto per un incontro con il comitato Sos Braga. Studenti, docenti e personale dell’istituto musicale hanno esposto le problematiche che mettono a rischio il futuro del ‘Braga’, ottenendo l’impegno dell’artista ad occuparsi della questione, anche attraverso i suoi canali Twitter e Facebook.

Il clou della serata si è avuto, poi, presso Arts Factory, con la presentazione del libro di Belli moderata dalla giornalista Laura De Berardinis. Sul palco del laboratorio artistico teramano, anche il Capo Delegato FAI Teramo Franca Di Carlo Giannella, il consigliere AIRC Titty Fasulo, la presidente di Faremusika e padrona di casa Nicoletta Dale, l’assessore Campana e il consigliere comunale Marco Tancredi, in rappresentanza del sindaco Maurizio Brucchi. Paolo Belli, entrato in scena omaggiando le donne presenti con delle splendide mimose, ha raccontato numerosi aneddoti della sua vita ripercorrendo le tappe della sua brillante carriera. “Al centro della mia esperienza di uomo e di musicista – ha dichiarato – ho messo sempre i valori che mi hanno guidato sin da bambino. Ho cercato di dire nel libro che quando si ha un sogno nella vita, bisogna fare di tutto per cercare di raggiungerlo, con passione e tanti sacrifici”. Al termine della presentazione, Belli non si è tirato indietro nell’interpretare, insieme ai ragazzi di Faremusika, alcuni dei suoi più grandi successi, come ‘Dr. Jazz & Mr. Funk’ e ‘Sotto questo sole’, coinvolgendo con la sua trascinante energia tutto il pubblico presente.

Il FAI Salotto tornerà il 14 marzo, presso la Sala San Carlo del museo archeologico, con una lezione tenuta del rettore dell’Università di Teramo Luciano D’Amico.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi