Pineto. ARRESTO PER ESTORSIONE

4 Marzo 2013 01:190 commentiViews: 10

Pineto – ARRESTO PER ESTORSIONE

I Militari della Stazione Carabinieri di Pineto insieme a quelli del nucleo operativo di Giulianova,   nella serata di ieri hanno arrestato M.C. 42 ENNE, residente a Roseto degli Abruzzi, già noto per fatti di giustizia .

Il Casolani, nei giorni precedenti, in più occasioni ed anche telefonicamente contattava un artigiano di Pineto, al quale, dietro minaccia estorceva somme di denaro;  Tale condotta violenta aveva gettato nello sconforto  la vittima, che temeva gravi conseguenze per se e per i propri congiunti visto che il C. in talune occasioni, in maniera sfrontata, si era presentato a casa.

L’artigiano, stufo delle continue vessazioni, conoscendo l’indole violenta del C. , nella mattinata di ieri 1° marzo 2013 si presentava presso i Carabinieri di Pineto ove riferiva quanto stesse accadendo.

Nello stesso  pomeriggio i Carabinieri, in abiti civili, si appostavano nel luogo prestabilito per la consegna del denaro richiesto e, dopo aver individuato con certezza l’estorsore, nel frattempo avvicinatosi alla vittima , lo bloccavano, dichiarandolo in arresto per estorsione. Il C. veniva trovato in possesso di un assegno intestato alla vittima, prova inconfutabile dell’avvenuta estorsione.

Condotto in caserma per le formalità di rito veniva successivamente ristretto nel carcere di Castrogno.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi