Pescara. 5a edizione del PREMIO INTERNAZIONALE EMILIO LOPEZ Pescara 3 marzo – 15 giugno 2013

4 marzo 2013 23:240 commentiViews: 7
5a edizionePescara da marzo a giugno 2013

5a edizione


PREMIO INTERNAZIONALE
EMILIO LOPEZ

Pescara 3 marzo – 15 giugno 2013

Il Festival è ideato
e organizzato da

Festival del documentario d’Abruzzo – Premio Internazionale Emilio Lopez

Proseguono presso la  sala eventi della libreria la Feltrinelli di Pescara via Milano, angolo via Trento

le proiezioni dei lavori ammessi al Concorso

Concorso AbruzzoDoc

domenica 17 marzo ore 17.30    Parallax Sounds di Augusto Contento

domenica 24 marzo ore 17.30    Pescasseroli. Storie di uomini, storie di natura di Michele Imperio

a seguire incontro con l’autore

successive proiezioni il 7 e 21 aprile / 5 e 19 maggio e sabato 1 giugno.

L’A.C.M.A., Associazione Cinematografica Multimediale Abruzzese, organizza la 5a edizione del Festival del documentario d’Abruzzo – Premio internazionale EMILIO LOPEZ, che si terrà a Pescara da domenica 3 marzo a sabato 15 giugno 2013.
Il Festival, nato nel 2007 è giunto quest’anno alla sua quinta edizione. Sempre mantenendo uno sguardo attento al territorio, alla sezione dedicata all’Abruzzo e agli autori e registi di questa regione ne ha affiancato altre, ognuna delle quali – senza abbandonare la specificità di “analisi del reale” che ne sta alla base – si apre al mondo e alle nuove forme che il documentario va assumendo in questi ultimi anni.
Il Festival del documentario d’Abruzzo 2013 sarà articolato in quattro sezioni

A – Concorso Internazionale SPERIMENTARIO. Nuovi linguaggi del reale:  documentari sperimentali,  web documentari, nuovi media e innovazioni tecnico artistiche di qualunque durata terminati dopo il 1° gennaio 2011.

B – Concorso Internazionale Tematico VISTI DA VICINO riservato alle opere documentaristiche italiane e internazionali di qualunque durata e terminate dopo il 1° gennaio 2011.

Il tema di questa edizione è: Kρίσις [Crisi, Crisis]

Un’opportunità per tornare al confronto reciproco, un’occasione di risoluzione e trasformazione di se stessi e forse di società intere.

“La crisi può essere una grande benedizione per le persone e le nazioni, perché la crisi porta progressi.
La creatività nasce dall’angoscia come il giorno nasce dalla notte oscura.

E’ nella crisi che sorge l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie.

Chi supera la crisi supera se stesso…”          (Albert Einstein)

C – Documentari italiani d’autore PANORAMA ITALIANO riservato ai documentari di nuova realizzazione, di qualunque durata, di creazione e narrativi più interessanti della stagione che siano stati distribuiti nelle sale, abbiano partecipato ad un festival nazionale od internazionale e prodotti dopo il 26 gennaio 2012.

D – Concorso ABRUZZODOC riservato a quelle opere documentaristiche di qualunque durata e terminati dopo il 1° gennaio 2011 girate nel territorio abruzzese e/o realizzate da autori nati o residenti in Abruzzo cui offrire l’occasione di misurarsi con questo tipo di cinema attraverso tematiche culturali, sociali, etnografiche della regione.
I documentari per i concorsi PANORAMA ITALIANO documentari italiani d’autore e Concorso AbruzzoDoc saranno proiettati presso la sala Eventi della libreria La Feltrinelli di Pescara da domenica 3 marzo per proseguire nelle domeniche 17 e 24 marzo / 7 e 21 aprile / 5 e 19 maggio e sabato 1 giugno.

I documentari del Concorso Internazionale Tematico VISTI DA VICINO saranno proiettati presso l’Aurum di Pescara nelle serate conclusive di venerdì 14 e sabato 15 giugno 2013.

Tutte le notizie sono riportate sul sito ufficiale del Festival www.abruzzodocfest.org e su quello dell’Associazione ACMA www.webacma.it

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi