NUOVO PIANO SPIAGGIA A ROSETO

8 Marzo 2013 00:320 commentiViews: 8

NUOVO  PIANO SPIAGGIA A ROSETO

Il capogruppo di Obiettivo Comune in Consiglio Comunale, Pasquale Di Felice, nella seduta del 7 e, in seconda convocazione, del 14 marzo 2013, con all’o.d.g. proposte di delibere inerenti il Piano Demaniale Comunale, dovrà astenersi per “conflitto d’interessi”. Nella impossibilità di farlo in Consiglio Comunale, la lista civica O.C. che è parte integrante della coalizione di maggioranza, ritiene doveroso far conoscere la propria posizione con riguardo ad uno strumento destinato ad influenzare la vita economico-amministrativa del nostro territorio.

L’esigenza di un riordino della materia, con riguardo alle situazioni di squilibrio perpetuatisi nel tempo, è fortemente avvertita dall’Amministrazione Locale, anche in conseguenza della urbanizzazione di aree connesse a vaste zone di spiaggia libera, come quella di Viale MAKARSKA, con particolare attenzione alle possibili ricadute conseguenti all’applicazione della Direttiva Europea cosiddetta Bolkestein che prevede la liberalizzazione di tutte le concessioni.

Tenuto conto, poi, che in un territorio a vocazione turistico-balneare come il nostro, il Piano Demaniale Comunale rappresenta il provvedimento urbanistico più importante dopo il PRG, si può certamente affermare che la sua approvazione è, senza ombra di dubbio, un momento qualificante per l’Ente, per le Imprese beneficiarie e per i Cittadini.

Per queste ragioni è normale che l’adeguamento del Piano  possa provocare tensioni e attriti, tra gli interessati (Consigli di Quartiere non ancora coinvolti), all’interno delle forze politiche, che hanno la responsabilità di amministrare, e tra gli stessi destinatari delle concessioni; inoltre potrebbe generare appetiti non proprio coincidenti con gli interessi generali della collettività.

Siamo di fronte ad una grande opportunità per fare della sana e lungimirante politica. Il nostro arenile è certamente un “gioiello” con ancora elevate potenzialità di sviluppo, data la sua profondità, con punte di oltre 120 metri e le tante spiagge libere di vasta area; il tutto rispettoso della normativa vigente avendo le aree concessorie aperte e sempre fruibili, prerogative queste non più presenti in tante altre zone d’Italia.

Detto ciò, secondo Obiettivo Comune, la proposta del nuovo Piano Demaniale Comunale, non può impegnare tutta l’attuale potenzialità dell’area impedendo in futuro, a seguito di successive esigenze di sviluppo, la realizzazione di “adeguati” servizi pubblici essenziali come: aree di sosta per bus-navetta, aree per carico-scarico merci, piste ciclabili e aree pedonali, particolari aree di aggregazione, “scivolo pubblico e gratuito” per consentire, ai tanti turisti amanti della vela, di varare le proprie piccole barche, che vengono trasportate con carrelli stradali, in piena sicurezza e autonomia, la qual cosa porrebbe la città di Roseto tra le pochissime in Italia che dispongono di una tale struttura.

Inoltre merita particolare attenzione la parte riguardante la frazione di Cologna Spiaggia, oggi fuori dall’area della Riserva, che, chiaramente, dovrebbe essere  integrata con la previsione di PRG dell’area limitrofa e viceversa; la Valutazione di Impatto Ambientale o Valutazione Ambientale Strategica sono altrettanto importanti, al di là delle prescrizioni normative,  per migliorare la ricettività turistica, ed infine, il Bando Tipo predisposto dalla Regione va caratterizzato e adattato alle esigenze specifiche del nostro territorio, ad esempio: stabilire le priorità per l’assegnazione delle nuove concessioni, i concessionari se dotarsi o meno di un Codice Etico e di Certificazioni di Qualità, valutare un periodo di apertura per destagionalizzare, ecc..

In conclusione, come Obiettivo Comune, riteniamo che un nuovo Piano Demaniale Comunale che non tenga conto in qualche modo di quanto sopra non ci troverebbe disponibili alla sua approvazione.

Ufficio Politico

Obiettivo Comune

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi