LE OPERE DELL’ARTISTA TERAMANO GIAMPIERO MARCOCCI A NEW YORK.

11 Marzo 2013 20:360 commentiViews: 11

LE OPERE DELL’ARTISTA TERAMANO GIAMPIERO MARCOCCI A NEW YORK.

Teramo, 11 marzo 2013 – Giampiero Marcocci è tra gli artisti selezionati ed invitati a partecipare alla prossima New York Biennale Art 2012/2013 nella sezione di marzo 2013. Il titolo della prossima edizione è “End and Over “, “Fine e Oltre”, un tema che l’autore Marcocci ha voluto esprimere con una serie di nove opere che racchiudono il lavoro intitolato “Landscapes”, paesaggi, esposto anche alla 54ma Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia nel 2011.

Marcocci nella sua interpretazione del tema “End and Over” identifica la crisi come una transizione, a tratti dolorosa ma necessaria ai fini di una trasformazione che possa rivelarsi come una grande opportunità di ri-valutazione e di ri-creazione seguendo la via di una ecologia che rispetti tutto e tutti.  Per l’artista la trasformazione esteriore del paesaggio non può prescindere da una interiore, caotica e a tratti sofferta.

L’obiettivo della New York Biennale Art 2012/2013, oggi alla sua seconda edizione, è quello di dare spazio alla ricerca di nuovi artisti e nuove forme d’espressione, in una città protagonista incontrastata del mondo dell’arte contemporanea..

Questo è l’indirizzo web della New York Biennale Art 2012/2013:

http://www.nybiennaleart.org/2012-2013/

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi