Gli Hydrofiles di Alessandro Falco All’APPARTAMENTO LAGO di Pescara, una mostra del giovane fotografo pescarese

30 marzo 2013 13:060 commentiViews: 12

PESCARA | SABATO 30 marzo 2013 | ORE 18:30

Gli Hydrofiles di Alessandro Falco

All’APPARTAMENTO LAGO di Pescara,

una mostra del giovane fotografo pescarese

premiato in tutto il mondo

Non solo design e arredamento ma anche arte contemporanea, il tutto in condivisione “aperta al pubblico” in una casa – realmente vissuta – che si presta a spazio espositivo e luogo d’incontro: è questa la ricetta di APPARTAMENTO LAGO, concept impiantato anche a Pescara (in Corso Vittorio Emanuele II n. 10 piano 4) nell’abitazione dell’architetto SABRINA ZIMEI.

Sabato 30 marzo, dalle ore 18:30 alle 21:00, la tenant LAGO Sabrina Zimei riceverà quanti vorranno visitare, oltre all’appartamento, la mostra che ha curato per l’occasione: HYDROFILES del fotografo ALESSANDRO FALCO, talento pescarese, classe 1986, pluripremiato in importanti consessi fotografici tra Europa, America e Asia.

Presentato con un testo biografico da GIORGIO D’ORAZIO, Falco esporrà alcuni scatti con i quali ha ottenuto importanti riconoscimenti internazionali, immagini che ne inquadrano stile e modus operandi e che accompagnano l’exhibition dei suoi ultimi lavori legati all’acqua quale soggetto/oggetto del “fotografare”, “hydrofiles” appunto.

Come nota lo stesso autore, ittiopatologo per formazione, l’acqua è un medium: «Guardo alla deformazione attraverso l’acqua – afferma Alessandro Falco – come ad uno sguardo più profondo, facendo emergere altri mondi “biologici” nei quali il corpo non è una caricatura ma assume altre connotazioni “intime” non visibili ma percepibili, altre forme. È come aumentare l’ingrandimento del microscopio, o scendere ancora più a fondo negli abissi».

[www.alessandrofalco.comwww.appartamentolago.com]

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi