1

Bottega di Campagna Amica, inaugurato a Pescara il primo negozio a filiera corta Una boutique alimentare con freschi e trasformati

Bottega di Campagna Amica, inaugurato a Pescara il primo negozio a filiera corta

Una boutique alimentare con freschi e trasformati

Grande successo questa mattina in occasione dell’inaugurazione della prima Bottega di Campagna Amica di Pescara, situata in via Milano 30. Il primo negozio nato in provincia della catena di vendita diretta di prodotti agricoli a filiera rigorosamente italiana ha attirato curiosi di ogni età che sono entrati attratti dalle vetrine colorate, dal via vai dei primi clienti e dai prelibati assaggi a chilometro zero. Sui banchi della ‘boutique alimentare’ freschi e trasformati tra cui carne, salumi, miele, pane e pasta, formaggi, vino e olio ma soprattutto ortofrutta, a cui è stata dedicata una stanza interamente ‘biologica’. Una bottega delle specialità italiane che si caratterizza – rispetto ai normali negozi di prodotti tipici – per un aspetto, semplice ma fondamentale: a gestirla non è un commerciante ma un produttore agricolo. Nel caso della bottega pescarese si tratta di Antonio Bracciale, titolare dell’agriturismo Antico Feudo di Ortona, in collaborazione con Stefania Ricci della cantina Guardiani Farchione di Tocco da Casauria. <<Nelle botteghe di Campagna Amica, gestite da produttori agricoli, gli alimenti in vendita provengono direttamente dagli agricoltori, dal primo anello della filiera. Chi compra ha inoltre la garanzia di acquistare alimenti rigorosamente italiani, genuini e garantiti>> ha spiegato la presidente di Coldiretti Pescara Chiara Ciavolich, presente all’inaugurazione <<è una differenza importante che offre una garanzia in più a chi compra>>.