Teramo. Spazio Tre comunica la scomparsa di Elvano Alberico

16 Febbraio 2013 20:470 commentiViews: 14

Spazio Tre comunica la scomparsa di Elvano Alberico, tra le figure più importanti del panorama teatrale abruzzese tra gli anni ’60 e gli  anni ’80. E’stato tra i fondatori della Compagnia Teatrale Spazio Tre e interprete magistrale di spettacoli che hanno fatto la storia del Teatro di Ricerca in Abruzzo  e non solo. Ci pregiamo di darvi questa informazione sperando che vogliate dare spazio alla notizia e alla memoria di Elvano per quanti in regione lo ricordano e con lui hanno iniziato a calcare le scene.

Nota biografica.

Elvano Alberico inizia come attore in una Compagnia amatoriale a Teramo tra gli anni ’50 e ’60, tra i suoi compagni di lavoro Nella Bartoli, Renato De Carmine e Giorgio Bandini… E’ tra i fondatori del Teatro Popolare. Memorabile resta la sua interpretazione de Il Mercante ne L’Eccezione e la regola di B. Brecht. Successivamente nel 1974 entra a far parte della giovane Compagnia teramana Teatro Sperimentale Teramo che da allora prende nome di Teatro Come e successivamente Spazio Tre. E’ protagonista degli spettacoli più significativi della giovane Compagnia teramana portando al successo Cuor di pietra e Papopoli di L. Paesani, La tempesta di W. Shakespeare, Ubu Re di A. Jarry, , Il Drago di E. Schwartz, La Prova di Marivaux, Malinconia d’amore di T. Tasso etc, I Cenci di Artaud,  Giallo Cromo di G. Falzoni etc.. Tra il 1974 e il 1986 partecipa alla grande avventura teatrale che vede protagonista in Abruzzo la Compagnia Spazio Tre diretta da Silvio Araclio.

P.S.: A metà degli anni ’80 Elvano Alberico si dedica completamente alla sua attività di squisito albergatore. Infatti è stato il fondatore e proprietario dell’Hotel Sporting a Teramo.

Siamo certi comunque per l’amore che portava al Teatro e per quanto ha dato con la sua esperienza e i suoi consigli a tutti noi che voglia essere ricordato soprattutto come ATTORE.

Il Direttore Artistico

Silvio Araclio

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi