Teramo. La campagna internazionale contro la violenza sulle donne “One billion rising”

14 Febbraio 2013 22:400 commentiViews: 13

Il Comitato provinciale SeNonOraQuando? di Teramo, con il patrocinio gratuito dell’Università di Teramo, della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Teramo, della Consigliera di parità provinciale di Teramo e del Centro di Cultura delle donne Hannah Arendt di Teramo, aderendo alla campagna internazionale “One billion rising” contro la violenza sulle donne e alla campagna nazionale “Un Paese per donne. Se crescono le donne, cresce il Paese”, organizza per il giorno 14 febbraio p.v.  a Piazza Martiri della Libertà a Teramo iniziative:

  1. ore 17.30 – la campagna internazionale contro la violenza sulle donne “One billion rising” – Una donna su tre, sul nostro pianeta, è stuprata o picchiata durante la sua vita. Un miliardo di donne violate è un’atrocità. Un miliardo di donne che danzano è una rivoluzione”. Ricordiamo a tutti che anche l’Italia contribuisce con dati drammatici a definire questo miliardo!  Accadrà in tutto il mondo il 14 febbraio 2013: globalmente le donne diranno “la violenza finisce ora!”. La campagna vuole mostrare la forza collettiva di quel miliardo di donne citate nello slogan di apertura. I numeri delle adesioni sono già sorprendenti: 189 paesi nel mondo, oltre 70 città in Italia, 13mila organizzazioni femminili. Lo scopo primario è sensibilizzare l’opinione pubblica e la politica per dire basta al femminicidio, per chiedere leggi che preservino i diritti delle donne e per chiedere l’educazione nelle scuole. Il giorno dedicato agli innamorati, sarà animato da un flashmob con la stessa musica e lo stesso ballo  https://www.youtube.com/watch?v=mRU1xmBwUeA in tutto il mondo. E’ molto importante che questo evento sia organizzato proprio nel giorno di San Valentino: la festa degli innamorati che può così passare, da evento-cioccolatini, a evento della solidarietà fra uomo e donna (o fra partner di qualsivoglia sesso) che nasce dal vero amore. E dal rispetto.
  1. ore 18.30dibattito pubblico con le candidate e i candidati alle prossime elezioni politiche che risponderanno alle domande sulle questioni femminili.  I rappresentanti delle forze politiche che in Abruzzo si candidano a governare il paese saranno invitati a rispondere su temi quali la democrazia paritaria, il welfare, i diritti civili, la violenza contro le donne, la legalità, la trasparenza della politica.

All’evento è invitata la cittadinanza.

p.il Comitato

Monia Pecorale



Questo il link alla musica e al ballo http://www.youtube.com/watch?v=fL5N8rSy4CU

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi