Giulianova/Roseto degli Abruzzi. Amicacci: cerchiamo volontari per la Coppa Europa.

9 Febbraio 2013 17:390 commentiViews: 8
Gentilissimi Amici vicini e lontani.
Vi mando alcune spiegazioni sulla Coppa Europa così avrete modo di riflettere  e chi può darci una mano salga a bordo e naturalmente passate parola e pubblicizzate questo appello.
I tempi sono quelli che sono e bisogna ingegnarsi e impegnarsi  sopratutto tenendo ben presente la grande macchina organizzativa che bisognerà mettere in campo.Vi dò alcuni ragguagli sull’organizzazione: saranno 7 squadre provenienti da tutta Europa (attraverso le qualificazioni) + il “Gruppo Tercas Amicacci”detentore del trofeo. Ci saranno 42 tra Arbitri e Commissari e tecnici provenienti da ogni dove ,ci saranno alcuni giornalisti e TV  Italiane ed Estere e diversi supporter . Si giocherà in contemporanea su due campi.Giulianova e Roseto,mentre la finalissima  si giocherà a Roseto che la Commissione Europea ha designato campo principale.Naturalmente cercheremo di coinvolgere le scuole  con un concorso che attribuisca una  borsa di studi.Una delle idee sarebbe di coinvolgere ,per lo spettacolo sportivo e non ,tutta la Città di Roseto e Giulianova cercando di farlo diventare parte integrante dell’evento per poi confluire tutti a Roseto per la finale e ,perchè no,con una bellissima festa finale e  con un pasta party per tutti.Non lo sò forse corro troppo ma l’idea di una celebrazione  dopo la finale ,una festa nella festa,dove tutti diventano protagonisti potrebbe lasciare il segno,che dite ?
Comunque sia sarà un bellissimo evento nel quale l’aspetto di società civile sarà al vertice ma credo che Giulianova e Roseto lo siano già da tempo. Si dovrà fare tutto per bene e migliorare anche gli aspetti che sembrano irrilevanti perchè tutto sarà riportato in patria e se ,come credo,sapremo essere all’altezza sarà un biglietto da visita importante per il nostro  turismo in Europa e nel mondo.A questo evento saranno collegati migliaia e migliaia di persona da ogni parte  che vorrano sapere ogni cosa sulla competizione sportiva e non . Riuscire ad avere un giudizio positivo anche sulla nostra ospitalità è un immagine  molto importante per il turismo del terzo settore .
Pertanto vi chiedo una collaborazione per chi potrà darcela e ripeto:divulgate la richiesta col passa parola e naturalmente si accettano idee e consigli .
Nello specifico: dai soldi(non ridete troppo,ma servono e sarà tutto fatturato) al materiale da regalare,gadget e maglie da fare,vino o altro da regalare, materiale pubblicitario,tre borse di studio per gli studenti di Roseto e Giulianova(e ritornano i soldi)ecc,ecc.pulmini e autisti,volontari in lingua Inglese,francese,tedesco ,spagnolo a secondo di quali città verranno e lo sapremo solo dopo il 8 marzo.Un amico giornalista che faccia l’addetto stampa,un’esperto di computer per fare una pagina(e non è questo il problema ma il fatto che vivrà tre giorni in apnea con noi). Chiaramente nessuno prenderà un euro ma solo tante soddisfazioni e tanti sorrisi.Quindi è un mezzo casino ma  è piacevole che il grande basket in carrozzina sia al centro di un evento così importante in Europa no?
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi