Giulianova. Comune e Associazione “DEMOS” insieme per il progetto “Deliberiamoci ancora”.

15 Febbraio 2013 00:210 commentiViews: 11

Comune e Associazione “DEMOS” insieme per il progetto “Deliberiamoci ancora”.

Nel quadro delle politiche di valorizzazione della democrazia partecipativa del Comune di Giulianova, dopo l’esperienza pilota del primo sondaggio deliberativo della scorsa primavera e l’entrata in vigore del regolamento per la partecipazione popolare, nei prossimi giorni si avvieranno le azioni relative al progetto “Deliberiamoci Ancora”. Questo progetto, pubblicato sul sito del Comune, è suddiviso in due fasi e prevede la realizzazione di una serie di azioni operative che si svilupperanno nell’arco di un anno. La prima fase prevede l’attuazione di azioni di comunicazione generale mirate alla promozione di un interesse di fondo fra i cittadini attraverso una corretta informazione; la seconda fase (che avrà importanti momenti di incrocio con la prima) contempla azioni volte alla realizzazione dell’Albo delle Associazioni, delle Consulte di settore nonché delle Assemblee e dei Comitati di quartiere.

Nell’attuazione di questo progetto, unico fra gli enti locali dell’Abruzzo e tra i pochissimi dell’Italia centro-meridionale, il Comune si avvale della collaborazione e della competenza dell’Associazione culturale “DEMOS”. L’associazione, non avendo scopo di lucro e avvalendosi dell’opera volontaria di studenti e docenti dell’Università di Teramo, offre le sue attività a titolo completamente gratuito, salvo il rimborso delle spese documentabili.

Le azioni si svolgeranno in maniera completamente aperta attivando l’opera indispensabile di 10 (o anche più) facilitatori opportunamente istruiti e formati dall’Associazione “DEMOS”. Chiunque volesse dare un contributo volontario nell’organizzazione e nella realizzazione delle azioni previste dal progetto, e vivere così un’esperienza di costruzione della democrazia “dal basso”, può contattare l’Associazione DEMOS (mail: demosdp@libero.it).

Al fine di avviare in maniera partecipata tutte le azioni del progetto, di illustrarlo in ogni sua parte e di affrontare una prima discussione costruttiva sulle modalità e le forme della sua realizzazione, è indetta una conferenza stampa del sindaco Francesco Mastromauro, dell’Assessore alla Trasparenza Archimede Forcellese e della Giunta per il prossimo 28 febbraio, alle ore 11, nella Sala Consiliare del Comune di Giulianova.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi