Alba Adriatica. Crest commemorativo alla figura del carabiniere Isaia Ceci

1 febbraio 2013 21:570 commentiViews: 42

Ap – Evento


Crest commemorativo alla figura del carabiniere Isaia Ceci

ALBA ADRATICA (TE) 31 Gennaio ’13 – Il Comando Carabinieri di Alba Adriatica, in stretta collaborazione con l’Associazione Nazionale Carabinieri di Colonnella e Giulianova, rappresentate rispettivamente dal Capitano Pompeo Quagliozzi e dai presidenti C.re A. Piero Giancola e il nuovo presidente del locale nucleo di volontariato Brig. C. Peppino Ricci, hanno reso omaggio alla figura del carabiniere Isaia Ceci, a cui è stato intitolato Il Comando Compagnia Carabinieri di Alba Adriatica consegnando il crest commemorativo alla figlia Sig.ra Amelia Ceci nel giorno del suo 80° compleanno.

Tale omaggio è stato tributato anche per ricordare il gesto valoroso compiuto dal carabiniere Isaia Ceci che nel corso dell’ultima guerra, nel tentativo di soccorrere il suo comandante M.llo Luciano Nardone, della locale Stazione Carabinieri di San Benedetto Del Tronto, che si era recato presso una vicina abitazione al fine di impedire la sottrazione di alcuni viveri di proprietà di cittadini italiani, aveva ingaggiato un conflitto a fuoco con due militi tedeschi, dove lo stesso, rimaneva gravemente ferito; nella circostanza, il Carabiniere Isaia Ceci, sopraggiunto sul luogo del conflitto a fuoco si prodigava prontamente a difesa del collega colpito, rimanendo esso stesso ferito all’addome da una raffica esplosa da un soldato tedesco.

Successivamente, i due Carabinieri venivano trasportati da alcuni pietosi nel vicino ospedale civile, ove l’Isaia Ceci con un atto di estrema generosità chiedeva ai presenti di aiutare il maresciallo Nardone e di non pensare a lui. Il Ceci morì tra atroci sofferenze due giorni dopo il suo ferimento, con animo sereno, suscitando l’unanime compianto della popolazione sanbenedettese. Lo stesso veniva insignito da medaglia d’argento al Valore Militare.

Gianluigi Mucciaccio

Nella foto, da sinistra,

il presidente Associazione Carabinieri di Colonnella e il capitano Pompeo Quagliozzi della Compagnia Carabinieri di Alba Adriatica

con la sig.ra Amelia Ceci

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi