AbruzzoMeteo: Nucleo di aria fredda in arrivo: attesa diffusa instabilità e nevicate fino a bassa quota

11 Febbraio 2013 22:080 commentiViews: 3

Sull’Italia il tempo è in ulteriore peggioramento a causa
dell’arrivo
di un vasto nucleo di aria fredda attualmente posizionato sull’Europa
centrale che, nel corso delle prossime ore, inizierà a favorire
diffusi fenomeni di instabilità sulle nostre regioni
centro-meridionali, dove sono attesi rovesci, temporali e nevicate
fino a bassa quota. In particolare a partire dalle prossime ore, sulla
nostra Regione, sono attese nevicate sulla Marsica, nell’aquilano e
fino a bassa quota (300-400 metri) sul settore orientale, anche se non
si escludono rovesci nevosi a quote più basse. Da segnalare la
possibilità di copiose nevicate su Marsica e Aquilano tra il
pomeriggio e la tarda serata con possibili disagi, nevicate che
potranno estendersi anche sul versante orientale e raggiungere quote
molto basse, fin verso la bassa collina. Nella giornata di venerdì
assisteremo ad una temporanea attenuazione dei fenomeni ma il tempo
risulterà ancora molto freddo ed instabile con annuvolamenti e
rovesci, nevosi fino a quote molto basse o pianeggianti. Tra sabato e
domenica sembra probabile un ulteriore peggioramento del tempo a causa
della formazione di un minimo depressionario sulle regioni
meridionali, temperature in diminuzione e precipitazioni in
intensificazione, specie sul settore centro-orientale, dove
assumeranno carattere nevoso fino a bassa quota o in pianura. Non si
escludono nevicate anche lungo la fascia costiera. Alla base dei dati
attuali saranno possibili dunque nevicate anche in pianura e lungo la
fascia costiera tra sabato e domenica, mentre successivamente, da
lunedì, assisteremo ad un probabile aumento delle temperature a causa
dell’avvicinamento di un’intensa perturbazione atlantica che, con
tutta probabilità, favorirà un’intensa fase di maltempo nel corso
della prossima settimana ma le temperature subiranno un deciso aumento
e la neve cadrà soltanto sui rilievi. L3

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo
nuvoloso o molto nuvoloso con rovesci, anche a carattere
temporaleschi, a prevalente carattere nevoso sul settore occidentale.
Rovesci di neve fino a bassa quota anche sul versante orientale,
intorno ai 300-500 metri, tuttavia nel corso della giornata
assisteremo ad un ulteriore peggioramento delle condizioni
atmosferiche soprattutto su Marsica e Aquilano con precipitazioni in
intensificazione, a prevalente carattere nevoso: non sono da escludere
copiose nevicate tra il pomeriggio e la tarda nottata con possibili
disagi. Attenuazione dei fenomeni nella giornata di venerdì ma il
tempo permarrà molto freddo ed instabile con possibili annuvolamenti
intensi associati a rovesci di neve fino a quote molto basse. Tra
sabato e domenica è atteso un ulteriore calo delle temperature e
un’intensificazione dei fenomeni, specie sul settore centro-orientale
e, di conseguenza, sussisterà la possibilità di rovesci, occasionali
temporali e persino nevicate fino in pianura e lungo le coste. Data
l’elevata complessità della situazione si consiglia, tuttavia, di
seguire tutti gli aggiornamenti poiché le previsioni potrebbero
subire sostanziali variazioni.

Temperature: In diminuzione, anche sensibile sul settore occidentale.

Venti: Inizialmente deboli occidentali ma da stasera tenderanno a
provenire dai quadranti settentrionali, rinforzando.

Mare: Inizialmente poco mosso o mosso ma la tendenza è verso un
generale aumento del moto ondoso a partire da stasera.

[1]

Links:
——
[1] http://www.abruzzometeo.org/458608/nucleo-di-aria-fredda-in-arrivo-attes
a-diffusa-instabilita-e-nevicate-fino-a-bassa-quota/previ_070213/

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi