Abruzzo. PAOLA PELINO (PDL): “IN ABRUZZO C’E’ UN PDL UNITO”

1 febbraio 2013 00:310 commentiViews: 10

PAOLA PELINO (PDL): “IN ABRUZZO C’E’ UN PDL UNITO”

Pescara, giovedì 31 gennaio 2013

“In Abruzzo c’è un Pdl unito”. Lo ha affermato l’On. Paola Pelino in occasione della conferenza stampa che si è tenuta questa mattina nella sala “Figlia di Jorio” della Provincia di Pescara. Alla presentazione del deputato abruzzese, candidato al Senato nella circoscrizione Abruzzo, erano presenti i principali esponenti regionali del Popolo della Libertà, tra cui il presidente della Regione Abruzzo, Gianni Chiodi, il vice presidente della Regione Abruzzo, Alfredo Castiglione, il presidente della Provincia di Pescara, Guerino Testa, e il sindaco di Pescara Luigi Albore Mascia.

Paola Pelino, che ha annunciato l’imminente arrivo in Abruzzo di Silvio Berlusconi (prevista un’iniziativa per l’8 febbraio a Pescara). ha evidenziato che “bisogna votare per il Pdl, non disperdendo il voto, in quanto solo il presidente Berlusconi ha dimostrato di saper comprendere i problemi della gente, a differenza di Mario Monti, che è avulso dai fatti italiani. La gente è stanca, e per questo bisogno tornare a un governo politico”.

Paola Pelino si è detta certa di un buon risultato del Pdl alle prossime elezioni. “Puntiamo a vincere”, ha spiegato, “anche sulla scorta di quanto detto dal segretario Angelino Alfano, che ci ha esortato ad andare avanti e a stare uniti. Nel Pdl deve prevalere l’unità, al di là delle polemiche”.

Nel corso dell’incontro è stato ricordato che, secondo un monitoraggio dell’associazione indipendente Openpolis sull’indice di produttività di ogni singolo parlamentare, Paola Pelino figura al 78° posto. “Sono sempre stata vicina all’Abruzzo”, ha sottolineato, “e so che anche il presidente Berlusconi, in un’intervista, ha dichiarato che io sono la parlamentare che lavora di più. Queste parole mi fanno molto piacere e mi spingono a intensificare il mio impegno per questa regione. Se verrò eletta sarò l’unica vera abruzzese al Senato e sarò l’unica espressione di questo territorio. Continuerò a dare, con passione ed energia, ciò che ho già dato finora”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi