Torano Nuovo. Si rinnova la tradizionale festa di Sant’Antonio Abate.

15 Gennaio 2013 20:530 commentiViews: 13

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Pro Loco, la Parrocchia di San Flaviano, il Comitato festa, la Protezione civile e il consiglio comunale dei ragazzi ha inteso promuovere il rinnovarsi dei tradizionali festeggiamenti in onore di Sant’Antonio Abate mercoledì 16 a partire dalle ore 18,30 in piazza Madonna delle Grazie.

“La Festa di Sant’Antonio Abate è per Torano Nuovo, una tradizione che si tramanda da tempo,  e che trova le sue radici in una profonda fede per questo Santo e  coinvolge l’intera comunità”   precisa il   Sindaco Dino Pepe. “ Sant’Antonio Abate è il santo protettore degli animali e del popolo contadino:  per questo la fede in questo Santo è così forte in un paese di tradizione agricola e rurale”.
Il grande fuoco acceso al centro del paese “la fochera”,  le preghiere e  i canti popolari sono momenti di aggregazione festosi e colorati per  gli amanti della tradizione.

IL SINDACO

Dino Pepe

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi