Teramo. SHOAH/CONCIA(PD):BERLUSCONI NON CONOSCE LA STORIA, MEMORIA UNICA MEDICINA CONTRO L’INTOLLERANZA

27 Gennaio 2013 21:170 commentiViews: 6
SHOAH/CONCIA(PD):BERLUSCONI NON CONOSCE LA STORIA, MEMORIA UNICA MEDICINA CONTRO L’INTOLLERANZA

“Le parole di di Berlusconi arrivano come un pugno in faccia oggi nel giorno in cui si celebra la  giornata della memoria. La memoria è infatti l’unica medicina contro l’intolleranza, che deve essere praticata ogni giorno sopratutto dai più giovani. E memoria significa consapevolezza di quanto accaduto per far si che non si ripeta mai più “
Lo dichiara Anna Paola Concia, candidata al Senato per il Partito democratico in Abruzzo.
“Sostenere come ha fatto l’ex presidente del consiglio che l’Italia ha meno colpe della Germania e che ha dovuto subire le leggi razziali per salvaguardare l’alleanza nefasta con i tedeschi è una grande menzogna, un tentativo orrendo di autoassoluzione. Proprio oggi infatti ho visitato  a Montesilvano insieme ai Giovani democratici d’Abruzzo il vagone  del treno che partiva per Auschwitz deportando migliaia di cittadini abruzzesi ebrei, zingari, omosessuali, disabili e dissidenti politici. Noi italiani non dobbiamo dimenticare  le responsabilità gravi  del regime nazi-fascista e il ruolo di quanti invece hanno combattuto contro la dittatura”.
“L’Italia giusta non si può costruire senza memoria: deve avere fondamenta solide per contrastare ogni forma di pregiudizio e intolleranza passata e presente”.
Roma, 27 gennaio 2013
print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi