Teramo. Lettera aperta di una nostra lettrice in merito al sit-in di protesta animalista Vs. Circo Bellucci a teramo

20 gennaio 2013 00:310 commentiViews: 16

La sottoscritta Tania Il Grande ,
studentessa di Tutela e Benessere Animale della facoltà di Medicina Veterinaria di Teramo, e componente dello Staff di assistenza e controllo veterinario per UNICA-BEACH, insieme a Martina Rimondini comunica che sabato 19 gennaio 2013 alle ore 17,00 in via Gammarana a Teramo presso la zona agricola in cui vi è attualmente attendato il circo , si terrà un sit-in di protesta nei riguardi dello stesso Circo Acquatico Bellucci. Considerando questi spettacoli circensi una forma di violenza e inciviltà nei riguardi di animali sfruttati per il divertimento delle persone, nonchè umanizzati e addestrati con metodi violenti e brutali, intendiamo manifestare pacificamente per esprimere il nostro dissenso nei confronti di tali abusi. Ricordiamo che la Regione Abruzzo ha votato in data 11/12/2012 all’unanimità una Risoluzione presentata da Walter Caporale, capogruppo regionale dei Verdi e Riccardo Chiavaroli (Pdl). Nello specifico questa risoluzione impegna la Giunta Regionale a “porre in essere azioni volte a contrastare l’utilizzo delle specie animali richiamate dalla Commissione Scientifica per l’applicazione della Convenzione sul commercio internazionale delle specie animali e vegetali in via di estinzione nell’attività circense, attraverso l’emanazione di una Deliberazione che recepisca le linee guida della Commissione e attraverso il coinvolgimento dei Comuni Abruzzesi nell’emanazione di appositi regolamenti per vietare l’attendamento di circhi e mostre viaggianti con esemplari delle seguenti specie: primati, delfini, lupi, orsi, grandi felini, foche, elefanti, rinoceronti, ippopotami, giraffe, rapaci”.
Protestiamo quindi anche nei confronti del sindaco Brucchi che non ha dimostrato sensibilità a riguardo, permettendo al circo Bellucci con animali esotici di dare “spettacolo” nel proprio territorio Comunale, e quindi venendo meno alla risoluzione sopra citata.
Invitiamo tutti coloro che amano gli animali, e li rispettano come esseri viventi, ad unirsi a noi questo pomeriggio (sabato 19 gennaio) alle ore 17,00 prima che inzi lo spettacolo.
Ringrazio anticipatamente tutte le testate giornalistiche e i media che aderiranno e ci sosterranno nella divulgazione di questa iniziativa di civiltà.
Saluti,
Tania Il Grande.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi