Teramo e Provincia

Teramo. La FP CGIL di Teramo, domani, sarà presente nel reparto di Oncologia di Teramo

La FP CGIL di Teramo, domani, sarà presente nel reparto di Oncologia di Teramo per esprimere solidarietà ai pazienti, già duramente colpiti dal destino, che faranno lo sciopero della fame e si batterà insieme al personale per la difesa dei loro diritti e della loro dignità.

Il punto centrale della questione è la fallimentare gestione del personale presente e la drammatica carenza di personale.

Una gestione dalla quale dipende l’inaccettabile difficoltà a garantire i livelli essenziali di assistenza e che determina la violazione puntuale e sistematica delle norme in materia di riposi, reperibilità e ferie.

Le sostituzioni delle maternità e delle malattie non bastano. I vincoli normativi, ulteriormente peggiorati dalla Regione Abruzzo, che non permettono nuove assunzioni non possono essere più usati come giustificativo rispetto a quanto sta accadendo.

È necessario un intervento straordinario di gestione del personale e di nuove assunzioni.

Da sempre questa O.S. chiede all’amministrazione di conoscere la consistenza quali-quantitativa del personale distribuito nei quattro presidi, ma mai nessuna risposta è stata fornita, forse per timore che vengano fuori le incapacità gestionali di chi prende le decisioni?

Nessuno può nascondersi più dietro i numeri e dietro le formule matematiche che di fatto hanno portato alla attuale situazione “fuori controllo”.

A pagare gli errori o la mancanza di decisioni di riorganizzazione dei presidi non possono essere i malati, i cittadini e gli operatori.

E non ci si stancherà mai di ripetere che la soluzione normativa c’è ed è reale: il Presidente Chiodi, che oggi è in grado di farlo grazie al pareggio di bilancio, intervenga immediatamente riducendo i margini di risparmio imposti alla ASL di Teramo (4% della spesa complessiva) per consentire le assunzioni e garantire l’assistenza sanitaria ai malati.

FP CGIL Teramo

print
Condividi:

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.