Pescara. Al Kabala la la Small Band Project racconta la storia dei grandi del jazz

15 Gennaio 2013 20:340 commentiViews: 14

Al Kabala  la la Small Band Project racconta

la storia dei grandi del jazz

PESCARA, 16 GENNAIO 2012. Dallo swing al latin jazz, il tutto raccontato dalla musica dei grandi. E’ questa la proposta della Small Band Project del trombettista Gianni Ferreri che giovedì 17 gennaio, sul palco del Kabala (presso Pontevecchio in via Nazario Sauro a partire dalle ore 20) a Pescara, è pronta a regalare momenti di pura energia.

“Questa formazione nasce dall’esperienza di una mia precedente orchestra – dice Gianni Ferreri, musicista con alle spalle diversi concerti in Italia ed Europa – la Baracca Big Band attiva per dieci anni dal 1999 al 2009. Ho voluto continuare quel percorso, arrangiando pezzi per la formazione attuale composta da 15 elementi. Il messaggio è semplice quanto impegnativo, avvicinare le persone di tutte le età a questa splendida musica attraverso i grandi nomi. Eseguiremo pezzi di Sonny Rollins, Miles Davis, Dizzy Gillespie, Duke Ellington e tanti altri. Insomma ce n’è per tutti i gusti”.

Ben 8 fiati che, supportati dagli altri elementi della band, spazieranno tra assoli ed intrecci per una serata davvero coinvolgente. L’ingresso è riservato ai tesserati (possibile comunque tesserarsi in loco info e prenotazioni: 3294113639 – 0854511302)

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi