L’assessore Cantoro attacca la Provincia: la provinciale per Atri completamente abbandonata

25 Gennaio 2013 00:040 commentiViews: 8

L’Assessore Cantoro attacca la Provincia

“ La provinciale per Atri completamente abbandonata”

Un attacco frontale alla Provincia di Teramo completamente assente nella manutenzione ordinaria e straordinaria della strada Provinciale per Atri arriva dall’assessore al Patrimonio del Comune di Pineto, Giuseppe Cantoro.

“ L’unica via di accesso per Atri è ridotta in uno stato di completo abbandono – tuona Cantoro – nonostante i gravi danni causati dalle nevicate del 2012, la Provincia non ha mai ritenuto di intervenire con lavori di ripristino e di manutenzione, ma solo piccoli rattoppi che non hanno minimamente modificato la sicurezza dell’arteria”.

La provinciale per Atri, unica via di accesso alla città degli Acquaviva, è molto trafficata ed è l’unica strada percorribile per le ambulanze che devono raggiungere quotidianamente l’ospedale. Proprio per queste ragioni l’assessore Cantoro intende richiamare l’attenzione delle autorità provinciali.

“ I lavori sul Calvano, per la messa in sicurezza della strada sono stati iniziati e mai ultimati – dice ancora Cantoro – e tutti sappiamo bene quanto pericolosa sia in questo momento la strada così interrotta”.

L’Assessore al Patrimonio ricorda inoltre che con i lavori di messa in sicurezza della Provinciale per Atri doveva essere realizzato il percorso ciclo-pedonale fino al Cimitero di Pineto per cui erano stati richiesti finanziamenti regionali. Opera molto attesa visto che servono a mettere in sicurezza le tante persone che si recano quotidianamente a fare visita ai propri cari e che in queste condizioni rischiano la propria incolumità. Altro elemento negativo a carico della Provincia è la mancata autorizzazione dell’apertura di Via Puccini, una strada comunale che si immette sulla Provinciale e che risulta molto comoda per la cittadinanza per raggiungere la nuova Farmacia Comunale.

“Ad oggi l’Amministrazione Provinciale risulta completamente inadempiente verso la collettività – conclude l’Assessore Cantoro – e mi auguro che l’assessore competente sappia prendere decisioni importanti prima che succedano eventi drammatici”.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi