Giulianova. LA REGIONE ABRUZZO DICE NO ALL’AUMENTO DELLE TASSE PER I CONCESSIONARI DELLE CON FINALITA’ TURISTICO-RICREATIVE.

8 gennaio 2013 20:380 commentiViews: 3

Giulianova 8 gennaio 2013

LA REGIONE ABRUZZO DICE NO ALL’AUMENTO DELLE TASSE PER I CONCESSIONARI DELLE CON FINALITA’ TURISTICO-RICREATIVE.

Nella seduta del Consiglio Regionale del 29 dicembre scorso, con un sub-emendamento abrogativo al Progetto di Legge n. 493/2012 (Legge Finanziaria Regionale 2013) a firma Chiodi – Venturoni – Di Dalmazio e altri, è stata respinta una proposta di modifica, a firma Maurizio Acerbo e Cesare D’Alessandro, della L.R. 10 luglio 2002 n. 11.

Tale proposta, formalizzata con un emendamento alla Legge Finanziaria Regionale 2013, prevedeva un aumento del 100% dell’imposta regionale sulle concessioni statali dei beni del demanio e del patrimonio indisponibile, portando così la base imponibile dal 10% al 20% sul canone statale  per  le concessioni con finalità turistico-ricreative (ex. art. 10 L.R. 17 dicembre 1997, n 141).

La ferma contrarietà della maggioranza in Regione Abruzzo all’aumento proposto è ancor più significativa data l’incertezza che stanno vivendo  gli operatori balneari e l’intero comparto sotto la scure della direttiva comunitaria Bolkestein .

È con grande piacere che mi rivolgo ai balneatori di Giulianova, sui quali già gravano, oltre alla congiuntura economica generale, scelte amministrative locali vessatorie quali l’istituzione dei parcheggi a pagamento e l’aumento del 30% della TARSU, dal sottoscritto sempre contestate e contrastate in Consiglio Comunale.

Rimarco e rivendico la differenza, culturale prima ancora che di metodo, tra la sinistra Giuliese, sempre più “maggioranza delle tasse”, e chi al contrario traduce in fatti concreti una politica capace di comprendere la difficile situazione che le attività produttive vivono quotidianamente.

Cordialmente.

Consigliere comunale

Gianluca Antelli

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi