Giulianova. Amicacci: Millenium Padova -Gruppo Banca Tercas Amicacci Giulianova:67-65

20 Gennaio 2013 20:120 commentiViews: 14

Millenium Padova -Gruppo Banca Tercas Amicacci Giulianova:67-65

Millenium Padova: Bargo10,Tosatto,Saracino 9,Lara 2 ,Culea 4 ,Ruiz 10,Dal Fitto 4,Alejos 19,Rahorai 9

Gruppo Banca Tercas:De Maggi 11 ,Aubry,Gemi,Marchionni 9, Turlo 24, Accorsi,Belaid ,McLachlan ,Miceli 8,Macek3,Bandura 9,Biondi

Arbitri:Di Paolo-Tulli

Parziali: (19-16) (10-14) (18-16) (20-18)= 67-65

C’erano tutte le premesse per fare un’ottima gara e migliorare la nostra classifica invece è accaduto il contrario.Il Padova  ha surclassato gli Abruzzesi per determinazione e grinta,vincendo meritatamente. Cosa dire di questa gara se non che i Veneti ci hanno creduto sempre anche quando,annichilita ,da un break di 8 punti nel terzo periodo ,è risorta complice sì della loro carica agonistica ,ma  anche  forse,da cambi sbagliati o da un’errata interpretazione del momento che  invece di aumentare il break hanno aiutato i Patavini sino al pareggio e poi il sorpasso. Nell’ultimo quarto e dopo aver ripreso la gara si è andati avanti punto a punto finquando il Millenium ha preso un + 5 di vantaggio amministrato fino al suono di sirena.Resta l’ amaro in bocca per un’altra occasione persa ma stavolta consapevoli d’averla causata.

Stavolta non serve scomodare l’investigatore di turno,il colpevole è da ricercare nella strana abitudine di prendercela ,comodamente,con il fato negativo che da qualke tempo si chiama sfiga.I nostri atleti ,complici noi dirigenti, stanno marciando su questo “colpevole oscuro” quasi che tutto sarebbe permesso tanto c’è sempre pronto chi immolare.Adesso basta ,in settimana ci dovrà essere un chiarimento tra la dirigenza ,i tecnici e la squadra.Comunque sia gli stipendi di gennaio saranno congelati sino ad un cambio di rotta e sabato prossimo c’è già il Porto Torres:sarà riscossa e quindi stipendi oppure ………………………

print

Condividi:

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.<br/>Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi