IL MINISTRO ANDREA RICCARDI A PESCARA PER LA PRESENTAZIONE DEI CANDIDATI DELLA LISTA MONTI DI CAMERA E SENATO

29 gennaio 2013 23:190 commentiViews: 8

L MINISTRO ANDREA RICCARDI A PESCARA

PER LA PRESENTAZIONE DEI CANDIDATI DELLA LISTA MONTI DI CAMERA E SENATO

28.01.2013

Appuntamento alle 18.30 al Teatro Massimo,

apre Carlo Calenda del direttivo nazionale Scelta Civica

Pescara, 28 gennaio 2013 – Il Ministro per la Cooperazione internazionale e l’integrazione, Andrea Riccardi, sarà domani martedì 29 gennaio a Pescara per la presentazione dei candidati delle liste che fanno capo al premier Mario Monti, “Scelta Civica – Con Monti per l’Italia” presentata alla Camera e “Con Monti per l’Italia” al Senato. L’evento, intitolato “Dovere civico per il futuro dell’Italia” si terrà alle ore 18.30 al Teatro Massimo a Pescara: ad aprire i lavori sarà Carlo Calenda, del Comitato direttivo nazionale di “Scelta Civica”, seguirà la presentazione dei candidati alla Camera e al Senato e interverranno poi la capolista al Senato Nicoletta Verì e il capolista alla Camera Giulio Sottanelli. A fare le conclusioni sarà il Ministro Andrea Riccardi, presidente di “Scelta Civica”.

Riccardi è ordinario di Storia contemporanea alla Terza Università degli studi di Roma, è noto internazionalmente per essere stato il fondatore, nel 1968, della Comunità di Sant’Egidio, conosciuta, oltre che per l’impegno sociale e i numerosi progetti di sviluppo nel Sud del mondo, anche per il suo lavoro a favore della pace e del dialogo. E’ stato insignito di molti premi internazionali, tra cui il Premio Balzan 2004 per l’umanità, la pace e la fratellanza fra i popoli. Il 16 novembre del 2011 Andrea Riccardi è entrato a far parte del governo Monti, in cui ricopre la carica di Ministro (senza portafoglio) per la Cooperazione Internazionale e l’integrazione.

Nota per i colleghi: Il Ministro Andrea Riccardi è felice di incontrare la stampa abruzzese prima dell’inizio della manifestazione, orientativamente intorno alle 18.15, in una saletta riservata per l’occasione all’interno del Teatro Massimo.

print

Lascia un commento


Controllo anti spam: * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile.
Continuando a utilizzare questo sito permetti al loro utilizzo. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi